WhatsApp sta per lanciare una nuova funzionalità che “tradisce” gli utenti che hanno cambiato il proprio numero di telefono. Molti, infatti, tendono ad approfittare del cambio di numero per “mettere da parte” alcuni contatti poco graditi. Ma ora l’applicazione sarà molto meno cortese e avviserà di questo cambio.

D’altra parte, per coloro che desiderano mantenere il loro elenco completo dei contatti, questa nuova caratteristica è l’ideale. Non è ancora noto – almeno, al momento – se la funzione di WhatsApp può essere disabilitata o quantomeno gestita dall’utente.

L’informazione riguardo l’introduzione di questa nuova funzione è stata rivelata da @WABetaInfo in un tweet. E si tratta di un cambiamento che, si presuppone, dovrebbe giungere insieme al prossimo aggiornamento della piattaforma di messaggistica.

Secondo quanto filtra, l’applicazione sarà responsabile di inviare un preavviso di variazione del numero ai contatti. Come previsto, questa funzione “di avviso” dovrà essere testata prima nella versione beta di WhatsApp, per poi comparire sull’applicazione ufficiale e per i diversi sistemi operativi (chi la riceverà prima, se Android o iOS, non è ancora dato sapere). Ad ogni modo, gli utenti sono ormai abituati con gli aggiornamenti, visto che ultimamente sono sempre più numerosi nell’applicazione di messaggistica.

Un altro aggiornamento che potrebbe far parte del prossimo aggiornamento, inoltre, e di cui si sa già che parte dalla versione beta, è quello relativo al fatto che i messaggi possono essere cancellati fino a due minuti dopo l’invio. E’ un modo, quindi, per “annullare” i messaggi su WhatsApp quando – e qualora – ci pentiamo di averli inviati.