dvd digitale vudu
Vudu introduce una funzione che permette di importare in digitale una copia fisica DVD

E’ noto a tutti che il digitale sia ormai il futuro del media. Servizi come Spotify per la musica e Netflix per i film hanno rivoluzionato il modo di ascoltare e guardare. Basta un tap per accedere ad un ricco elenco di contenuti. Tuttavia collezionisti e non in passato hanno speso tempo e denaro per acquistare copie fisiche che avranno il piacere di riassaporare, alcune forse rare da trovare sui nuovi portali di streaming. Giunge in soccorso Vudu con una soluzione che consente di importare in digitale DVD e Blu-ray che abbiamo acquistato fisicamente. Utile anche qualora una copia si sciupi.

E’ giusto precisare che non si tratta di un servizio gratuito. Si parla comunque di un applicativo interessante presente sia per iOS che per Android molto semplice da utilizzare. All’interno dell’app troviamo uno scanner attraverso cui rilevare il codice a barre posizionato sulla custodia del DVD. Una volta inserito, possiamo importare all’interno della libreria il film in questione a qualità standard per soli $2. Per chi invece fosse interessato ad avere film in HD dovrà spendere $5 a titolo. Cifre piuttosto ragionevoli se si pensa che alcuni valgono più di quanto ci ritroviamo a pagare su Vudu.

Leggi anche:  Google Chrome: introdotta la funzione Esporta Password

Una volta effettuata la conversione, i titoli saranno immediatamente disponibili sul vostro dispositivo. Potrete accedere alla libreria in qualsiasi momento ed in ogni parte del mondo. A detta degli sviluppatori l’archivio di Vudu conta più di 8000 film dalle più famose case Sony, Paramount e 20th Century Fox. Tuttavia l’obiettivo è quello di espandersi fino ad accontentare i desideri di tutti gli utenti.