Instagram ad oggi è forse la piattaforma social più amata e cavalcata. Il portale per foto e video – divenuto da tempo proprietà di Mark Zuckerberg – si sta evolvendo con grande rapidità e sta introducendo una serie di nuove funzioni molto seguite, soprattutto dai giovani. Dopo aver introdotto dapprima le “Storie” (non senza polemiche, a causa di accuse di plagio provenienti dai seguaci di Snapchat) e le Dirette, ora Instagram consentirà a tutti gli utenti di conservare e salvare le proprie live.

Le dirette sul social, sino ad ora, erano infatti molto effimere. Gli iscritti potevano trasmettere e seguire, senza però la possibilità di rivedere in differita quanto registrato al momento. In poche parole, per seguire una live con le precedenti versioni dell’app era necessario essere collegato nel preciso istante in cui un nostro followers trasmetteva in diretta.

Con il nuovo aggiornamento, le dirette potranno essere salvate al fine di dare a tutti la possibilità di osservare quanto condiviso. La funzione più interessante di questo update sarà la possibilità di seguire i video registrati anche offline. Le live, infatti, potranno essere salvate sia sottoforma di classico post, sia sottoforma di “Storie” (in questo caso però, come oramai scontato, scompariranno 24 ore dopo la pubblicazione). Gli utenti, inoltre, potranno scegliere di salvare e condividere solo piccole parti o frazioni di video più lunghi trasmessi all’istante.

Leggi anche:  Instagram, arrivano i trucchi per aumentare i follower gratis

Instagram lancerà questa funzione a breve con il nuovo aggiornamento dell’app previsto per dispositivi iOS ed Android.