android-O
Android si aggiorna con la Developer Preview della versioneO

La prima Developer Preview di Android O è uscita da pochissimo tempo. Si tratta del primo assaggio della major release del sistema del robottino. Sebbene è chiaro che si tratti della prima versione di prova, Google ha già stabilito una roadmap per le prossime versioni.

Infatti la fase di test di questa prima versione durerà fino a maggio, mese in cui è previsto il rilascio delle Developer preview 2. Il lungo periodo permetterà a tutti gli utenti interessati di scaricare ed installare la nuova versione di Android. In questo modo sarà possibile scovare quanti più bug, problemi ed errori da sistemare nelle release successive.

Considerando le tempistiche, nel mese di maggio si terrà anche il Google I/O 2017, l’evento dedicato agli sviluppatori. Durante i keynote i workshop sicuramente verranno offerti approfondimenti e consigli su Android O che potrà vantare al contempo anche una versione più stabile e performante.

android o
La roadmap degli aggiornamenti previsti

Si proseguirà poi con aggiornamenti più frequenti, Infatti a metà giugno è previsto l’arrivo della terza developer preview che poterà con se le nuove API definitive. A metà luglio si potrà godere di uno sguardo quasi definitivo sul sistema completo con la quarta developer preview in cui si cercheranno di risolvere gli ultimi errori e migliorare la user experience.

Il lancio di Android O è previsto per terzo trimestre dell’anno molto probabilmente in concomitanza con il lancio dei nuovi Googlefonini.