Il fatto che Xiaomi sia attiva in tantissimi settori del mercato smart, è cosa ormai nota. L’azienda cinese ha lanciato nel 2016 una serie infinita di prodotti in grado di connettersi allo smartphone, ed ecco oggi arrivare ben quattro nuove Smart TV, appartenenti alla gamma Mi TV 4A.

Le quattro versioni si differenziano per la diagonale del pannello: 43, 49, 55 e 65 pollici.
I due modelli da 43 e 49 pollici hanno risoluzione Full-HD, mentre le versioni da 55 e 65 pollici possono contare su risoluzione Ultra-HD (3840 x 2160).  Il core pulsante è la CPU Amlogic T964 Quad-Core a 1,5 GHz con 2 GB di RAM DDR4 e 32 GB di memoria interna.


Presente su tutti i modelli il supporto allo standard HDR10, mentre il sistema di intelligenza artificiale che consente di cambiare canale con la voce non è presente solo sul modello da 43 pollici. Dunque, in classico stile Xiaomi, grandi funzionalità anche da un punto di vista smart.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus ricevono la certificazione 3C: tutti i dettagli

Capitolo prezzi, davvero interessanti: 2099 yuan (circa 282 euro) per il modello da 43 pollici, 2599 yuan (circa 350 euro) per il modello da 49 pollici, 2899 yuan (circa 390 euro) per il modello da 49 pollici, 3199 yuan (circa 430 euro) per il modello da 55 pollici, 5.699 yuan (circa 765 euro) per il modello da 65 pollici. Cifre davvero contenute, riservate ovviamente al mercato cinese.

I televisori non arriveranno ufficialmente in Europa, ma non sarà comunque difficile importarli attraverso i soliti store.