Samsung Galaxy S8
Ormai di Samsung Galaxy sappiamo proprio tutto. Da gigglehd.com arrivano le prime foto degli auricolari che saranno in dotazione nella scatola!

 

A questo punto sono davvero pochissime le informazioni che non abbiamo su Samsung Galaxy S8 e sul suo fratello più grande Samsung Galaxy S8+. Mancano solo 9 giorni all’evento Samsung Unpacked che si terrà il 29 marzo a New York e non è detto che in questo lasso di tempo non ci arrivino ulteriori notizie che ci toglieranno del tutto il gusto della sorpresa la prossima settimana.

Come annunciato dalla stessa Samsung al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, gli auricolari in dotazione nella scatola di Samsung Galaxy S8 ed S8+ saranno marchiati AKG, azienda recentemente acquistata dal colosso sud coreano nella maxi operazione di acquisizione di Harman International.

Le foto delle earphones sono state divulgate oggi dal sito gigglehd.com che ne ha documentato in maniera molto accurata tutti gli aspetti. Come potete vedere dalle foto nella galleria sottostante, gli auricolari sono di tipo in-ear come tutti ci aspettavamo con un corpo leggermente più largo del normale, probabilmente per migliorarne il grip sull’orecchio. Il cavo è ricoperto in tessuto, il che dovrebbe aiutare a prevenire l’aggrovigliamento drammatico durante il trasporto e sono presenti, come per i precedenti modelli, i tasti volume e il microfono.

Le immagini sono a risoluzione davvero bassa per poter osservare con adeguatezza i dettagli di questi nuovi auricolari, tuttavia siamo in grado di farci un’idea abbastanza precisa del loro look mentre siamo invece ansiosi di conoscere le loro funzionalità e il grado di pulizia del suono che sono in grado di generare. Per scoprire questi dettagli però non ci resta che aspettare, purtroppo, di averle per le mani.

Vi ricordiamo che manca davvero pochissimo alla presentazione di Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+ e dunque non dovremo aspettare molto per scoprirne tutti i dettagli. Ricordiamo agli interessati che TecnoAndroid seguirà live la conferenza con copertura completa, per cui… Stay Tuned!