Samsung Galaxy S8
Nuovi rumors sul display di Samsung Galaxy S8, questa volta parliamo dell’implementazione della tecnologia Vision Aid che ci assicurerà colori e luminosità più vividi e realistici facendoci risparmiare sulla batteria!

Ormai siamo in dirittura d’arrivo per la presentazione ufficiale della famiglia Galaxy S8. I due dispositivi, S8 e S8+ realizzati da Samsung si preannunciano come terminali realizzati allo stato dell’arte. Hardware e software combinati in maniera perfetta per sprigionare tanta potenza come mai prima d’ora.

Un assaggio di questa potenza la possiamo avere dai risultati ottenuti sulla piattaforma benchmark AnTuTu. Infatti secondo i report ricevuti, il dispositivo caratterizzato dalla sigla SM-G950, che contraddistingue il Samsung Galaxy S8, avrebbe totalizzato un punteggio pati a 205,284 sulla piattaforma AnTuTu.

Considerando che Apple iPhone 7 ha un punteggio di 181,807 e OnePlus 3T ha fatto registrare un punteggio di 162,423, il Galaxy S8 può essere considerato come lo smartphone più potente in circolazione.

Il salto prestazionale tra OnePlus 3T e Galaxy S8 può essere indicativo della potenza sprigionata dal nuovo SoC in dotazione ai top di gamma Samsung. Sia che si tratti dello Snapdragon 835 o dell’Exynos 8895 la potenza è impressionante e non ha nulla a che vedere con lo Snapdragon 821 della scorsa generazione.

Il lancio dei nuovi Galaxy è previsto in un evento dedicato il prossimo 29 marzo a New York City. La commercializzazione dovrebbe avvenire il 28 aprile prossimo salvo diverse indicazioni da parte della società.

Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per avere maggiori notizie riguardo i nuovissimi top di gamma  della casa coreana. Considerando che la componente hardware è ormai pronta, gli unici affinamenti che Samsung può fare sono dal lato software. È quindi possibile che prima del lancio ufficiale questi punteggi incredibili possano ancora aumentare. In ogni caso si è già alzata di qualche livello la soglia delle prestazioni pure ottenibili da uno smartphone.