Wonderwall sfondi smartphone

Wonderwall è l’app di sfondi per smartphone definitiva, specialmente se amate i paesaggi in generale, sia urbani che naturali. L’app contiene centinaia di immagini pronte per essere impostate come sfondo sul vostro telefono, scegliendole personalmente oppure impostando in automatico una rotazione di immagini da voi scelte.

Di app per la personalizzazione dei vostri smartphone ce ne sono tante, ma oggi vogliamo parlarvi di Wonderwall. L’applicazione possiede infatti alcune caratteristiche che, secondo il nostro staff, lo distinguono nettamente dalla concorrenza.

Attenzione però: non troverete sfondi material o minimal all’interno di questa app. Qui ci sono solo ed esclusivamente sfondi dedicati a paesaggi naturali ed urbani, alcuni tra i più belli che abbiamo visto su smartphone. Molte delle immagini che potete scaricare sono semplicemente foto reali scattate da professionisti o fotografi amatoriali: esse però sono nel formato giusto per poter essere utilizzate come sfondo della vostra Home o Lockscreen.

Wonderwall ha tanti sfondi al suo interno divisi per categorie, dove potete vedere quante “stelle” essi hanno ricevuto, ovvero il grado di apprezzamento generale. Una volta all’interno di una foto potete visualizzarla a tutto schermo così da poterla apprezzare in anteprima sul vostro smartphone. Da qui potrete anche visualizzare le informazioni riguardo la fotografia, come la macchina fotografica con cui è stata scattata, ed anche le informazioni di scatto come ISO, apertura diaframma, esposizione.

Se utilizzate già Muzei, un’altra app che funziona da aggregatore di immagini permettendovi di automatizzare il refresh delle immagini in automatico sul vostro dispositivo, l’integrazione con Wonderwall è nativa.

Leggi anche:  EZ Notes, una delle migliori app per prendere note arriva gratis sul Google Play Store

Wonderwall sfondi smartphone

Wonderwall possiede tutte le carte in regola per essere un’app indispensabile sul vostro smartphone. L’unico difetto, se così possiamo dire, riscontrato è la mancanza di una localizzazione in italiano: poco male, tutto è perfettamente intuibile e fruibile anche in lingua inglese.

[pb-app-box pname=’com.ignacemaes.wonderwall’ name=’Wonderwall – Wallpapers’ theme=’discover’ lang=’it’]