Xiaomi Mi 6
L’azienda cinese si prepara ad essere protagonista del 2017

Continuano a rincorrersi rumors ed indiscrezioni sullo Xiaomi Mi 6. Il prossimo top gamma dell’azienda cinese sarà presentato in diverse varianti, e quella oggetto della news odierna è quella base, ovvero la versione pensata per aggredire la fascia medio-alta del mercato. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Secondo una fonte interna all’azienda cinese, la versione base del Mi 6 arriverà con a bordo lo Snapdragon 821, CPU top gamma di Qualcomm per la seconda parte del 2016. Si tratta di un processore eccellente, montato a bordo anche di alcuni top gamma di questa prima parte del 2017 (dal G6 di LG ad U Ultra di HTC). Dunque, nonostante sia la variante basilare, si preannuncia davvero molto interessante.

Allo Snapdragon 821 si aggiungeranno 4GB di RAM e un display da 5,2 pollici QHD, a completare delle specifiche hardware che, se fossero ufficialmente confermate, potrebbero davvero configurare questa variante del Mi 6 come un best buy. Xiaomi è infatti solita proporre prezzi molto contenuti, e considerando che lo smartphone in questione verrà lanciato anche in versioni con hardware potenziato, le speranze per vedere cifre basse non sono infondate.

Leggi anche:  Xiaomi e Qualcomm collaborano per Snapdragon 845: sarà pronto per Mi 7?

Staremo a vedere. Continueremo ovviamente a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati non appena ci saranno novità riguardanti questo Xiaomi Mi 6.