Recensione Samsung Galaxy A3 2017, l’ennesimo compatto?

Dopo l’esperimento ben riuscito con il modello dello scorso anno, Samsung ritenta la scommessa con l’A3 2017, medio gamma dalle dimensioni compatte, che fa della maneggevolezza e della impermeabilità ad acqua e polvere i suoi punti focali.

Confezione

All’interno della confezione di vendita del Samsung Galaxy A3 2017 sono contenuti:

  • Manualistica varia e garanzia
  • Spilletta per l’estrazione del carrello che contiene la nano SIM e l’espansione di memoria
  • Adattatore da parete con uscita a 5V e 1,55 A
  • Cavo USB type C
  • Adattatore micro-USB/USB type C
  • Cuffiette in-ear

Estetica e Display

La prima volta che si prende in mano il Samsung Galaxy A3 2017 si percepisce come l’intento principe da parte di Samsung sia stato quello di produrre un terminale qualitativamente ben costruito. A farla da padrone sono, infatti, il metallo, utilizzato nelle cornici laterali, ed il vetro, che domina la scena nella parte frontale, con un vetro 2,5D, e nella parte posteriore, con una trama ad effetto 3D. Le dimensioni contenute (135.4 x 66.2 x 7.9 mm per 138g di peso) rendono ideale l’utilizzo ad una mano.

Il display è un Super Amoled da 4,7” con risoluzione HD. Anche in questo caso, su uno schermo dalle dimensioni così contenute i pixels non si notano, se non ad uno sguardo eccessivamente ravvicinato e che di norma non si attua nell’utilizzo di tutti i giorni. A livello qualitativo, gli schermi Super Amoled di Samsung sono eccellenti, e anche nel caso del Samsung Galaxy A3 2017 non delude. I neri sono perfetti e gli angoli di visione veramente buoni, se proprio dobbiamo trovargli qualche difetto, forse i bianchi tendono un po’ troppo al grigio ad angolazioni estreme, caratteristica comunque comune alla stragrande maggioranza di questi pannelli.

Dal punto di vista dell’oleofobicità, il pannello frontale è veramente eccellente, non trattenendo quasi mai le impronte; discorso diverso invece per il pannello posteriore, che probabilmente non è stato sottoposto allo stesso trattamento.

Hardware e Software

L’hardware che muove il Samsung Galaxy A3 2017 comprende:

  • Processore: SAMSUNG Exynos 7870 octa-core con frequenza massima ad 1,6 GHz;
  • RAM: 2 GB;
  • GPU: Mali-T830 MP2;
  • Storage: 16 GB di memoria interna con possibilità di espansione fino a 256 GB.

Il Samsung Galaxy A3 2017 si comporta discretamente durante l’utilizzo quotidiano, anche se ogni tanto l’interfaccia può risentire di qualche microlag, dovuto probabilmente all’interfaccia proprietaria. I 2 GB di ram sono sufficienti a garantire una esperienza di uso adeguata all’utente medio, sebbene le applicazioni che effettivamente rimangano nella memoria del dispositivo siano esigue. Il terminale è mosso da Android in versione 6.0.1 Marshmallow, con la promessa da parte di Samsung dell’aggiornamento ad Android Nougat nel corso dei prossimi mesi.

Le personalizzazioni di Samsung sono relegate a qualche suite di applicazioni e alla possibilità di tarare la temperatura colore dello schermo. La Mali-T830 MP2 permette di eseguire in maniera fluida una moltitudine di giochi, sebbene i più esosi in termini di risorse, mostrino il fianco di questo terminale, che fatica, in determinate situazioni, nel rendering delle immagini di gioco. Il tasto fisico home, presente sulla parte frontale del dispositivo, nasconde un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali che nell’utilizzo quotidiano, si dimostra discretamente veloce, ma non precisissimo (l’impronta viene riconosciuta circa 8 volte su 10). Da evidenziare, inoltre, la certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere (può essere immerso in acqua a 1,5 metri di profondità fino a 30 minuti).

Batteria

La batteria è un’unità da 2350 mAh che, complice un processore non troppo esoso di risorse ed uno schermo dalla risoluzione non stratosferica, garantisce mediamente una giornata completa di utilizzo con circa 4h di schermo acceso e connettività mista. La ricarica completa del terminale avviene in poco più di 2 h.

Connettività e sensori

Il Samsung Galaxy A3 2017 comprende tutti i sensori normalmente presenti negli smartphone di questa fascia e la connettività è completa, incluso:

  • WiFi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth 4.2 con A2DP/LE
  • NFC
  • GPS di tipo A-GPS/GLONASS
  • Accelerometro, sensore di prossimità, bussola e barometro

La capsula auricolare restituisce un audio potente e limpido, ma nella versione da noi testato abbiamo riscontrato alcuni piccoli problemi con il microfono nella registrazione delle note vocali di Whatsapp.

Multimedialità

La fotocamera principale del Samsung Galaxy A3 2017 è costituita da un sensore da 13 MP con apertura f/1.9. Sebbene sulla carta non si tratti di un quantitativo sensazionale, alla resa dei conti il sensore si comporta in maniera egregia in condizioni di media e buona illuminazione, complice in questo caso l’apertura maggiore del diaframma rispetto ad altri competitors. La situazione cambia visibilmente in condizioni di scarsa illuminazione, dove invece i colori risultano più impastati e, per tanto, la resa fotografica ne risente. Sebbene il sensore riesca a restituirci mediamente delle belle foto, stessa cosa non si può dire per quanto riguarda la parte video, che soffre soprattutto nella messa a fuoco e che ci mostra gli evidenti limiti dell’assenza di stabilizzazione ottica. La fotocamera anteriore è composta da un sensore da 8 MP che restituisce immagine sufficienti ad un utilizzo social.

 

Considerazioni finali

In una fascia di mercato in cui le scelte relative a terminali compatti sono veramente esigue, Samsung, con il suo Galaxy A3 2017, cerca di distinguersi grazie al pregio dei materiali costruttivi e alla presenza di un sensore fotografico qualitativamente superiore rispetto a quelli presenti su altri terminali simili. Il Samsung Galaxy A3 2017 è venduto ad un prezzo di listino di 329 €, ma è possibile acquistarlo online andando a risparmiare circa una cinquantina di euro.

 

 

Samsung Galaxy A3 2017

Samsung Galaxy A3 2017
7.78

Materiali e Design

9/10

    Hardware

    8/10

      Fotocamera

      8/10

        Fluidità

        8/10

          Autonomia e Prezzo

          7/10

            Pro

            • Materiali costruttivi
            • Schermo Super Amoled
            • Compattezza
            • Foto con buona luce

            Contro

            • 2 GB di RAM
            • Qualche microlag
            • Foto con poca luce