WhatsApp
Ritorna il vecchio stato Whatsapp

Dopo aver introdotto nella giornata di ieri alcune novità grafiche tramite un aggiornamento, WhatsApp Beta ha ricevuto un nuovo upgrade che porta alla versione 2.17.95 la beta per dispositivi Android. Con questo nuovo aggiornamento la piattaforma di messaggistica istantanea ha fatto un piccolo passo indietro dato che ha ripristinato il “vecchio” stato testuale, sostituito alcune settimane fa dal nuovo stato in stile ‘storie’ (nella versione stabile dell’app).

Forse il team di sviluppo che di WhatsApp ha avuto modo di ascoltare il malcontento di alcuni utenti che non hanno mandato giù l’eliminazione dello stato testuale. Forse è proprio per accontentare questi utenti che il team di WhatsApp ha deciso di reintrodurre questa feature che ha contraddistinto per molto tempo la “chat verde”.

Lo stato testuale era molto apprezzato dagli utenti perché, oltre a far capire agli altri la propria disponibilità a chattare o meno, questo stato permetteva di personalizzare il proprio profilo con una citazione o con un pensiero personale. È molto probabile che questi utenti apprezzeranno particolarmente la scelta di ripristinare lo stato in modalità testuale. Comunque il team di sviluppo della chat non ha eliminato le ‘storie’ che potranno essere utilizzate dagli utenti come avviene già da qualche settimana.

Leggi anche:  Whatsapp Down da alcune ore, gli utenti non riescono a scambiare messaggi

Come impostare il vecchio stato WhatsApp

Ora siamo sicuri che anche voi non vedete l’ora di reimpostare il vostro stato testuale, non è così? Allora seguite le istruzioni che seguono e potrete impostare il vecchio stato WhatsApp sul vostro smartphone Android.

  1. Installate la versione 2.17.95 di WhatsApp Beta | Download APK
  2. Aprite l’app e andate nelle Impostazioni
  3. Recatevi nella sezione Info e impostate il vostro stato (Disponibile, Occupato, . . . o personalizzatelo)