pop.up
Una soluzione AirBus per evitare il traffico

Due società hanno unito le forze, le competenze e gli investimenti per introdurre il nuovo concept che potrebbe rivoluzionare il sistema di mobilità che conosciamo oggi. L’azienda europea Airbus e la società di design automobilistico Italdesign hanno presentato Pop.Up, un veicolo in forma di capsule che ospita i passeggeri ed è progettato per essere composto da due moduli diversi e indipendente a propulsione elettrica.

La capsula si converte facilmente in una macchina urbana quando viene acceso il modulo terrestre. È stata progettata con un telaio in fibra di carbonio ed è alimentata da una batteria.

Le aziende promettono che, in un prossimo futuro, la realizzazione di una piattaforma di intelligenza artificiale permetterà agli utenti di scollegare la capsula del modulo terrestre e sollevarlo dal suolo. Un modulo per la circolazione in aria fino ad un’altezza di 5 metri per 4 spinti da otto motori controrotanti, che permetteranno il volo e anche di superare ostacoli – come un treno, per esempio.

Il tempo (e la pazienza) che si perde in auto è uno dei problemi e delle sfide per le aziende di tecnologia per il quale si desidera fornire soluzioni che aiutino gli abitanti delle grandi città a vivere al meglio. Pop.Up potrebbe essere una soluzione. Sebbene sia ancora un concept, è solo un’idea che molto probabilmente cambierà nella sua versione finale che, secondo i piani di Airbus, dovrebbe arrivare entro la fine il 2020.

Al momento, il concept è stato presentato al Salone di Ginevra che avrà luogo fino al 19 marzo.