pornografia
Pornografia e donne: uno strano connubio

All’indomani del Giorno Internazionale delle Donne, il sito porno Pornhub ha rivelato alcune succulenti informazioni in merito ad alcuni dei modi in cui le donne “consumano” la pornografia. Ed anche in questo sembrano essere “diverse” dagli uomini.

Da quanto emerge, è particolarmente interessante che le donne trovino più “vantaggioso” utilizzare il proprio smartphone per visitare i siti dedicati alla pornografia. Per gli uomini, questo consumo è in gran parte fatto dal computer. In cifre, l’80% delle donne utilizzano lo smartphone per consumare la pornografia, mentre solo il 69% degli uomini usa i dispositivi mobili.

Tuttavia, la popolarità degli smartphone in questo segretissimo uso cresce con l’età: perciò, le giovani donne sembrano essere più propense ad utilizzare i dispositivi mobili rispetto alle donne adulte. Sicuramente un segno dei tempi.

Per quanto riguarda i sistemi operativi più diffusi, Windows è in testa (85%) sia che ci si riferisca al versione mobile che desktop, mentre Android si aggiudica più della metà (il 53%) della pornografia consumata tra le piattaforme mobili. iOS? Non pervenuta!