Xiaomi Mi MIX 2 display
Xiaomi Mi MIX 2 seguirà le orme del suo predecessore Mi MIX. La screen-to-body ratio sarà del 93%, le cornici presto scompariranno del tutto!

Il 2016 si è ormai concluso e ci ha lasciato in eredità davvero un numero incredibile di nuovi dispositivi di assoluto livello, compreso l’incredibile Xiaomi Mi MIX. Per molto tempo i produttori di smartphone hanno cercato di ridurre al minimo le cornici dei propri dispositivi in modo tale da poter ampliare le dimensioni del display senza incrementare quelle dell’intero device e Xiaomi, lo scorso anno, proprio con il suo Mi MIX, era riuscita a portare la famosa screen-to-body ratio, ossia la percentuale occupata dallo schermo rispetto all’interezza del dispositivo ad una cifra sconvolgente pari all’84,16%.

Secondo gli ultimi rumors, il successore di questo piccolo gioiello, ossia Xiaomi Mi MIX 2, incrementerà ancora di più questa percentuale portandola a toccare uno spaventoso 93%. Certamente, da quando Xiaomi ha presentato Mi MIX, le aspettative degli utenti sono salite in maniera vertiginose. Nonostante l’annuncio e la conseguente messa in vendita del successore Mi Mix 2 sia ancora probabilmente lontana (anche se Xiaomi non è nuova ad annunci e lanci improvvisi nel giro di pochi giorni) il rumors non è certamente da cestinare. La piega che il mercato sta prendendo va proprio nella direzione di Mi Mix, di Galaxy S8 ed LG G6, ossia schermo più grande e bordi più piccoli.

Leggi anche:  OUKITEL Mix 2 in un primo video e confronto con Mi MIX 2 di Xiaomi

Il lato negativo purtroppo esiste, il primi Mi MIX ad esempio, con quella percentuale di screen-to-body aveva ed ha il grande difetto di essere estremamente fragile. Il bordo più sottile mina la solidità strutturale del dispositivo che diventa così estremamente fragile tanto che molti utenti hanno denunciato la rottura del display anche solo per piccoli urti che con altri dispositivi si sarebbero rivelati assolutamente irrilevanti.

La guerra alle cornici è appena iniziata e se Samsung ed LG pare l’abbiano già vinta, c’è probabilmente ancora molta strada da fare, le innovazioni cui Xiaomi ci ha abituati fanno ben sperare per il nuovo Mi Mix 2.