Nokia-6-logo
Il logo sulla back cover sembra staccarsi con troppa facilità

Come ricorderete, una delle peculiarità dei telefoni cellulari Nokia (inclusi gli smartphone Lumia) è stata senza dubbio il modulo fotografico equipaggiato con le lenti Carl Zeiss, che ha consentito all’azienda finlandese di primeggiare a livello qualitativo. Purtroppo però, queste stesse lenti non saranno più presenti nei nuovi dispositivi.

Ad annunciarlo è la stessa Nokia attraverso il proprio profilo Twitter, rispondendo ad una precisa domanda di un utente. I nuovi smartphone dell’azienda dunque, presentati in occasione del Mobile World Congress 2017, non saranno equipaggiati con le lenti Carl Zeiss, ma questa mancanza si estenderà anche a quelli che saranno i dispositivi futuri.

L’azienda infatti ha chiarito che la tecnologia legata alle lenti Zeiss verrà abbandonata, anche se è evidente che le spiegazioni per questa scelta potrebbero risiedere nella questione legata all’acquisizione di Microsoft che, come ricorderete, ha assorbito anche tutti i brevetti legati ai Lumia, incluso quello sulla fotocamera Pure View.

Ovviamente, non è escluso che in futuro HMD Global (azienda detentrice del brand Nokia) possa mettersi al lavoro per sviluppare una propria tecnologia legata alle fotocamere, magari da includere nell’attesissimo top gamma Nokia 8, che dovrebbe essere presentato nelle prossime settimane. Come sempre, solo il tempo potrà darci una risposta concreta in merito.

Leggi anche:  WhatsApp: arriva una fantastica notizia per i possessori di vecchi smartphone

In attesa di questa risposta, sarà comunque molto interessante verificare quello che sarà l’impatto di Nokia 3 e Nokia 5 sul mercato, prodotti pensati per accaparrarsi una quota all’interno dell’importantissimo segmento della fascia bassa e di quella medio-bassa. Continueremo comunque a seguire da vicino la situazione e vi terremo aggiornati a riguardo.