Apple
Apple cambia iPhone 8, scompare il tasto Home con il suo Touch ID in favore della nuovissima Function Area.

Per l’arrivo del nuovissimo iPhone 8 c’è grande attesa. Le novità che Apple potrebbe introdurre nel prossimo smartphone sono tante. Quella più importante che potrebbe cambiare il brand iPhone per come lo conosciamo è l’arrivo della function area.

Si tratta fondamentalmente della modifica della parte bassa dello schermo che perderebbe il classico tasto Home circolare in favore di un’area sensibili al tocco in grado di attivare una serie di feature. Tra queste ci sarebbe anche il sensore di impronte digitali direttamente integrato nello schermo. Il Touch ID così non sarebbe limitato ad un unico pulsante, ma a tutta una porzione di schermo con maggiore facilità di utilizzo.

Per poter implementare questa soluzione, Apple secondo alcune fonti interne, potrebbe decidere di realizzare tutto in casa creando un sensore proprietario. La scelta di non ricorrere a soluzioni di terze parti potrebbe essere possibile anche grazie alle recenti acquisizioni da parte dell’azienda di Cupertino.

Le aziende interessate nello sviluppo sarebbero Privaris per quanto riguarda lo sviluppo delle rilevazioni sul vetro e AuthenTec che fornirebbe gli algoritmi. Si tratta di aziende acquistate da Apple nel 2012 in quanto ritenute leader di settore nel campo di identificazione e sicurezza.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco perché la funzione "cancella messaggio" è inutile