ZTE Blade V8
ZTE Blade V8, la nostra pre-view dal MWC 2017

ZTE Blade V8 è uno smartphone medio di gamma davvero interessante, presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, a cui come sempre TecnoAndroid.it è presente. Il dispositivo, almeno nella parte anteriore, ricorda il design dei vecchi Samsung, senza nulla da invidiare agli stessi a livello di caratteristiche tecniche e prestazioni.

A livello estetico il terminale affascina sin dal primo sguardo, grazie al suo design intrigante ed agli ottimi materiali costruttivi. Le dimensioni sono nella norma per un display da 5,2” e sono pari a 148.4 x 71.5 x 7.7 mm per un peso di soli 141 grammi. Il grip ci è sembra adeguato e consono nelle circostanze testate.

ZTE Blade V8, le caratteristiche tecniche ufficiali

Come già accennato in precedenza, sono davvero interessanti le specifiche tecniche proposte dal marchio asiatico per questo device:

  • Display IPS LCD da 5,2 pollici Full HD (1080 x 1920 pixels) con una densità di 424 ppi;
  • Processore octa-core Qualcomm MSM8940 Snapdragon 435 da 1,4 GHz;
  • GPU Adreno 505;
  • Memoria RAM da 2 GB coadiuvata da 16 GB di memoria interna, oppure memoria RAM da 3 GB coadiuvata da 32 GB di storage interno, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Doppio sensore fotografico posteriore da 13 + 2 MP, con autofocus e flash LED. Video ripresi in Full HD 1080p fino a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 13 MP. Video registrato in Full HD 1080p a 30 fps;
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n, Wi-Fi Direct, hotspot;
  • Bluetooth v4.1;
  • Micro-USB 2.0;
  • Batteria non removibile da 2730 mAh;
Leggi anche:  ZTE Axon 8 è più vicino di quanto pensiate: i dettagli

I colori a disposizione degli utenti saranno il rosa gold, l’argento, il dark grey e l’oro champagne. Il sistema operativo pre-installato, infine, sarà il nuovissimo Android 7.0 Nougat con interfaccia utente Mifavor 4.2 UI, probabilmente in futuro aggiornato anche alla versione successiva dell’OS del robottino verde più famoso al mondo. Per ulteriori informazioni e novità dal Mobile World Congress 2017 di Barcellona, continua a seguirci su TecnoAndroid.it!