samsung xcover 4
Samsung Xcover 4, lo smartphone senza limiti fisici

Samsung sembra aver silenziosamente reso praticamente ufficiale un nuovo dispositivo: Galaxy Xcover 4. La notizia infatti è emersa nelle ore scorse su una pagina tedesca appartenente al sito del produttore. Lo smartphone ideato per le condizioni estreme viene messo in mostra nei classici render stampa.

Alcuni dei rumors riguardanti l’hardware vengono dunque confermati. Molti simile al predecessore Xcover 3 per design, in realtà il nuovo Galaxy di Samsung è più resistente. La cornice è stata rinforzata e coperta con uno strato di gomma, a confermare la tenacia agli urti. Sul pannello frontale del dispositivo troviamo 3 pulsanti fisici. Ricordiamo infatti che con Galaxy Xcover 4, Samsung voleva creare un dispositivo utilizzabile in ogni occasione. Non esistono intemperie per questo device: acqua, fango e polvere sono soltanto alcuni degli scenari in cui questi potrà essere adoperato. A tal proposito vanno citate le certificazioni IP68 e MIL-STD 810G che lo smartphone ha ottenuto con successo. La prima garantisce una vita subacquea fino ad 1 metro e mezzo di profondità per circa un’ora. La seconda invece viene utilizzata dai militari americani per verificare se un oggetto è in grado di sopravvivere nelle peggiori condizioni di temperatura e quindi anche esposizione ai raggi solari e/o radiazioni.

ip68 xcover 4
Certificazione IP68 ottenuta da Samsung Galaxy Xcover 4

Come dicevamo infine le specifiche tecniche vengono confermate. Il display LCD misurerà 4.99″ ed avrà una risoluzione 720p. All’interno di Galaxy Xcover 4 ci sarà la CPU Exynos 7570 supportata da 2 gb di RAM e 16 di memoria archiviazione. Il reparto fotocamere riserva un sensore posteriore da 16 MP ed uno frontale da 5 per i selfie. Per concludere la batteria da 2800 mAh ad alimentare il tutto. Il dispositivo dovrebbe arrivare sul mercato Europeo già ad Aprile di quest’anno ad un prezzo pari a 259€.