Sony Xperia XA1
Sony Xperia XA1 ed XA1 Ultra, la nostra preview dalla fiera di Barcellona

Sony Xperia XA1 ed XA1 Ultra sono i due ultimi medio gamma presentati dall’azienda nipponica nel corso del Mobile World Congress 2017 di Barcellona, a cui come sempre TecnoAndroid.it è presente. I dispositivi presentano un design davvero intrigante e si differenziano per qualche piccola sottigliezza a livello hardware.

Sony Xperia XA1, le caratteristiche tecniche ufficiali

Sony Xperia XA1
Sony Xperia XA1

Sony Xperia XA1 è la versione standard dei due dispositivi presentati. Il terminale ci è apparso sin da subito ben costruito e performante, grazie alla buona ottimizzazione di un comparto hardware interessante:

  • Display IPS LCD da 5 pollici HD (720 x 1280 pixels) con una densità di 294 ppi;
  • Processore octa-core a 64 bit Mediatek MT6757 Helio P20 da 1.95 GHz (4×2.3 GHz Cortex-A53 & 4×1.6 GHz Cortex-A53);
  • GPU Mali-T880MP2;
  • Memoria RAM da 3 GB;
  • Memoria interna da 32 GB, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Ottimo sensore fotografico posteriore da 23 MP con apertura focale f/2.0, flash LED,  phase detection e laser autofocus. I video possono essere ripresi in Full HD 1080p a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 8 MP, con apertura focale f/2.0 ed autofocus. I video vengono registrati in Full HD 1080p a 30 fps;
  • Bluetooth v4.2;
  • USB type-C 1.0;
  • Batteria non removibile da 2300 mAh.

Il sistema operativo pre-installato è il nuovissimo Android 7.0 Nougat, che con ogni buona probabilità verrà aggiornato in futuro ad Android 8.0 O (Oreo?). Il prezzo, infine, non è stato ancora confermato per l’Europa, ma dovrà aggirarsi intorno ai 290/300 euro. Il dispositivo verrà commercializzato a partire da Q3 del 2017.

Sony Xperia XA1 Ultra, le caratteristiche tecniche ufficiali

Sony Xperia XA1
Sony Xperia XA1 Ultra

Sony Xperia XA1 Ultra, invece, è il fratello maggiore dei due device appena presentati ed è dotato anch’esso di un equipaggiamento hardware interessante:

  • Display IPS LCD da 6 pollici Full HD (1080 x 1920 pixels) con una densità di 367 ppi;
  • Processore octa-core a 64 bit Mediatek MT6757 Helio P20 da 1.95 GHz (4×2.3 GHz Cortex-A53 & 4×1.6 GHz Cortex-A53);
  • GPU Mali-T880MP2;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Memoria interna da 32 o 64 GB, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Ottimo sensore fotografico posteriore da 23 MP con apertura focale f/2.0, flash LED,  phase detection e laser autofocus. I video possono essere ripresi in Full HD 1080p a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 16 MP, con apertura focale f/2.0 ed autofocus. I video vengono registrati in Full HD 1080p a 30 fps;
  • Bluetooth v4.2;
  • USB type-C 1.0;
  • Batteria non removibile da 2700 mAh.

Il sistema operativo pre-installato è il nuovissimo Android 7.0 Nougat, che con ogni buona probabilità verrà aggiornato in futuro ad Android 8.0 O (Oreo?). Il prezzo di listino, infine, non è stato ancora confermato in assoluto, ma è probabile attendersi una cifra intorno ai 500 euro.