sony
Sony sta lavorando tanto per rilanciare il brand Xperia

Una modalità di risparmio energetica è una feature imprescindibile per gli smartphone moderni. Android Marshmallow 6.0 dopo le richieste a gran voce da parte della community aveva introdotto una modalità di risparmio di default all’interno del sistema denominata Doze.

Questa funzione è stata ulteriormente migliorata ed affinata con l’arrivo di Android nougat 7.0. Tuttavia i vari produttori spesso decidono di realizzare dei servizi complementari a Doze. È il caso di Sony con la propria modalità Stamina.

Si tratta di una modalità di risparmio energetico presente sui terminali della gamma Xperia che Sony ha versione dopo versione migliorato. La funzionalità è stata introdotta sulla nuova line-up di dispositivi per il 2017 con un nuovo nome: Smart Stamina.

Sebbene non sia paragonabile all’efficienza e alla precisione delle vecchie versioni, include alcune soluzioni uniche che la renderanno particolarmente apprezzata dagli utenti.Il funzionamento di Smart Stamina è spiegato direttamente da Sony in un video:

Il sistema si basa sull’apprendimento del modo in cui lo smartphone viene usato. Grazie a questo, verrà fornita una stima della durata della batteria in base al normale utilizzo dello smartphone. All’occorrenza ci verrà notificato di attivare la modalità Stamina Smart per arrivare a coprire tutta la giornata. Si potrà scegliere tra differenti livelli di risparmio per poter utilizzare lo smartphone secondo le proprie esigenze.