Google
Boston Dynamics, azienda costola di Google, ha presentato ufficialmente ‘Handle’, l’inquietante robot bipede in grado di saltare un metro e mezzo!

 

 

Progettato e realizzato da Boston Dynamics, azienda affiliata a Google, ‘Handle‘ è il nuovo robot bipede (un po’ inquietante) che ha sperimentato un sistema di movimento ibrido tra gambe e ruote. Era già da qualche settimana che le immagini di questo androide giravano su internet ma oggi un video pubblicato su YouTube ne ha svelato tutte le caratteristiche in maniera ufficiale.

Handle riesce a camminare su due ruote è davvero molto agile ed è alto 180 centimetri, è in grado di spostarsi velocemente e riesce a saltare addirittura un metro e mezzo in altezza.

 

 

Come ha spiegato Boston Dynamics, Handle è dotato di un sistema di bilanciamento dinamico, un po’ come il famoso giroscopio di Bender di Futurama, che gli permette di rimanere stabile in equilibrio anche sotto l’azione di forze esterne, se doveste spingerlo con vigore, Handle non finirà mai di ‘muso’ per terra. All’estremità delle sue gambe non si trovano dei piedi metallici, bensì due ruote che, secondo l’azienda, costola di Redmond, garantiscono maggiore efficienza sia negli spostamenti che nell’equilibrio. Handle è in grado di spostarsi con grande agilità sia su superfici lisce che su superfici sconnesse come il giardino del video, può inoltre scendere facilmente dalle scale e superare ostacoli con i suoi grandi balzi.

Secondo i rumors, Alphabet, il colosso che in origine possedeva Boston Dynamics, aveva cercato di vedere l’azienda ad altri acquirenti tra i quali pare ci fossero Toyota e Amazon, tuttavia pare che Google non abbia mollato ancora la presa e il risultato è che, come sono soliti fare dalle parti di Redmond, il progetto Handle procede spedito anche se, non nascondiamo, che guardarlo in azione ci fa un po’ rabbrividire.