Bluboo R1
Bluboo R1: il primo rugged a supportare la ricarica rapida

Al MWC non partecipano soltanto LG, Huawei, Nokia, Samsung e Sony, ma anche altri produttori un po’ meno blasonati come Bluboo. Questo produttore cinese a questa edizione del Mobile World Congress presenterà un nuovo smartphone rugged: Bluboo R1. La particolarità di questo device rugged? Supporterà pienamente la ricarica wireless, una caratteristica inedita su uno smartphone appartenente alla categoria dei rugged phone. Come tutti gli altri dispositivi “robusti” anche Bluboo R1 sopporterà molto bene urti, cadute, getti d’acqua, immersioni e quant’altro.

Il produttore cinese ha anticipato che il nuovo smartphone R1 avrà una batteria molto performante che sarà in grado di garantire il massimo delle prestazioni e un’autonomia eccellente. Nonostante il supporto alla ricarica wireless, Bluboo R1 manterrà uno standard USB per permettere agli utenti di poter scegliere fra la ricarica senza fili e la ricarica cablata.

Oltre a ciò il nuovo Bluboo R1 dovrebbe avere altre interessanti caratteristiche fra cui un processore di prim’ordine (qualcuno dice che potrebbe trattarsi di uno dei più recenti chip MediaTek, forse si tratta del MediaTek Helio X30), NFC.

Leggi anche:  WhatsApp: come evitare di farsi spiare

Come abbiamo detto nel paragrafo iniziale R1 è prima di tutto uno smartphone rugged ed è per questo che siamo praticamente certi che il terminale sarà dotato anche di certificazione IP68, il che garantirà la massima protezione dalle infiltrazioni di polvere e  acqua (potrete portarlo tranquillamente in spiaggia).

La presentazione di questo smartphone dovrebbe avvenire nelle prossime ore, vi terremo aggiornati.

Continuate a seguire tutte le novità dal Mobile World Congress tramite il nostro canale YouTube e anche attraverso la nostra pagina Facebook con l’hashtag #TecnoMWC2017.