ZTE Blade V8 Mini
ZTE ha presentato nuovi smartphone della famiglia “Blade” al MWC 2017

Il produttore ZTE ha approfittato del Mobile World Congress 2017 per presentare nuovi dispositivi fra cui i nuovi ZTE Blade V8 Mini e Blade V8 Lite. Entrambi i dispositivi presentano delle caratteristiche alquanto interessanti che andremo a sviscerare meglio nei prossimi paragrafi.

ZTE Blade V8 Mini

Partiamo dal primo terminale presentato dall’azienda, ZTE Blade V8 Mini. Una delle caratteristiche più interessanti di questo smartphone è la Dual Cam che troviamo sul retro del device. La doppia fotocamera posteriore ospita un sensore da 13 MP (sensore principale) e un secondo sensore da 2 MP (sensore secondario). Quest’ultimo sensore permette di ottenere una sorta di effetto bokeh, proprio perché questo sensore da 2 MP è in grado di raccogliere dati inerenti la profondità di campo e il fuoco.

Le altre caratteristiche di ZTE Blade V8 Mini sono condensate nella seguente scheda tecinca:
• Display da 5” HD;
• SoC Qualcomm Snapdragon 435;
• 2 GB di memoria RAM;
• 16 GB di storage interno espandibile tramite scheda microSD;
• Dual Cam posteriore da 13 MP e 2 MP;
• Cam frontale da 2 MP;
• Batteria da 2.800 mAh;
• Dimensioni: 143.5 x 50 x 8.9 mm;
• Radio FM;
• Sensore di impronte digitali;
• OS: Android 7.0 Nougat, UI MiFavor 4.2.

ZTE Blade V8 Lite

La versione Lite del ZTE Blade V8 comprende invece:
• Display da 5” HD;
• SoC MediaTek MT6750 octa-core;
• 2 GB di RAM;
• 16 GB di storage interno;
• Cam posteriore da 8 MP;
• Cam frontale da 5 MP;
• Batteria da 2.500 mAh;
• Sensore di impronte digitali;
• Radio FM;
• Dimensioni: 143 x 71 x 8.0mm;
• OS: Android 7.0 Nougat, con UI MiFavor 4.2.

Entrambi i modelli verranno commercializzati in Europa, Italia compresa. Al momento non sono stati indicati i prezzi consigliati al pubblico. Vi aggiorneremo non appena avremo maggiori informazioni al riguardo.