wiko wim snapdragon
Wiko presenta i dispositivi Wim e Wim Lite equipaggiati da CPU Snapdragon

Anche Wiko cerca di adattarsi agli standard della concorrenza e lo fa introducendo sul mercato due dispositivi di qualità. Wim e Wim Lite sono i due nuovi smartphones della casa francese che prestano particolare attenzione al reparto fotocamere. Davvero interessante la scelta del produttore di realizzare due versioni di cui una economica e più accessibile senza ridurre le qualità dell’oggetto drasticamente.

wiko wim
Wiko Wim in esposizione al MWC 2017

Caratteristiche tecniche Wiko Wim:

Display: 5.5’’ FHD AMOLED
CPU: Qualcomm Snapdragon 626 MSM8953 Pro octa-Core a 2.2GHz
Memoria interna: 32GB ROM (disponibile 64GB ROM), espandibile con microSD;
RAM: 4GB
Fotocamera posteriore: doppio sensore 13MP RGB + 13MP B&W; Apertura f/2.0, lenti 5P, filtro Optical Blue
Fotocamera frontale: sensore da 16MP con flash frontale
Sensore di impronte digitali selettivo
Batteria: 3.200 mAh con Qualcomm Quick Charge 3.0;

Wiko Wim sarà disponibile nei negozi a partire da giugno nei colori Oro, Bianco e Nero ad un prezzo pari a 399,99€.

Caratteristiche tecniche Wiko Wim Lite:

Display: 5’’ FHD IPS
CPU: Qualcomm Snapdragon 435, MSM8940 8-Core, 1.4GHz
Memoria interna: 16GB ROM
RAM: 3GB
Fotocamera posteriore: sensore da 13MP con Dual Flash Led
Fotocamera frontale: senosre da 16MP
Sensore d’impronte digitali selettivo
Batteria da 3.000 mAh

La versione Lite di Wiko Wim arriverà sul mercato italiano a giugno di quest’anno nelle colorazioni Nero e Bianco a 249,99€.

 

Per rimanere aggiornati su tutte le novità riguardanti il Mobile World Congress di Barcellona basta seguire il nostro canale YouTube o la nostra pagina Facebook e l’hashtag #TecnoMWC2017.