lg-g6
Elogio a LG G6 per design e dettaglio

Sono passate solo poche ore dalla presentazione ufficiale di LG G6 al Mobile World Congress 2017 ma ecco arrivare la prima analisi hardware. Infatti sul dispositivo è stato effettuato il primo teardown che mette a nudo tutte le componenti tecniche del nuovo smartphone coreano.

L’analisi è stata effettuata dai colleghi di GSMArena sulla versione americana del device. Infatti aprendo la scocca è possibile vedere immediatamente i circuiti dedicati alla ricarica wireless. Si tratta di una esclusiva dei G6 americani. Infatti la feature non è presente sulle altre versioni commercializzare in altri paesi.

lg g6 teardown
LG G6 smontato nel teardown effettuato da GSMArena

Il primo smontaggio dalla presentazione dimostra come la procedura sia abbastanza facile da effettuare. Bisogna tuttavia prestare attenzione alla scocca posteriore in vetro che si dimostra molto delicata. Inoltre l’assemblaggio sembra stato effettuata per ridurre al minimo i danni accidentali in fase di riparazione.

Proprio quest’ultimo aspetto andrà meglio analizzano nel corso dei prossimi giorni. Infatti la facilità di smontaggio spesso si traduce anche in un alta riparabilità ma per esprimersi sul G6 bisognerà attendere ancora qualche giorno.

L’immagine dimostra come i vari strati interni permettano di raggiungere la batteria, il System on a Chip Qualcomm Snapdragon 821, il vano SIM e tutto l’hardware che compone LG G6. Vi lasciamo al video in cui vengono mostrate tutte le fasi di smontaggio:

https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=MckzTwLJtQI