BlackBerry Keyone
Blackberry Keyone: caratteristiche, prezzo e disponibilità in Italia

BlackBerry KeyOne è il nome del dispositivo che fino ad ora abbiamo conosciuto con l’alias “Mercury”. Questo smartphone Android dotato di tastiera QWERTY fisica sicuramente farà gola agli utenti più nostalgici e qui è doveroso aprire una piccola parentesi… questa edizione del Mobile World Congress sarà alquanto nostalgica dato che ritorna Nokia con il suo mitico 3310 (e non solo). Chiusa questa parentesi ora concentriamoci sulle caratteristiche di questo smartphone realizzato dal produttore canadese.

BlackBerry KeyOne: scheda tecnica

Innanzitutto diamo uno sguardo alla scheda tecnica di BlackBerry KeyOne:
• Display IPS da 4,5 pollici IPS con risoluzione 1620 x 1080 (433 ppi);
• SoC Qualcomm Snapdragon 625 octa-core a 64 bit fino a 2.0 GHz;
• GPU Adreno 506;
• 3 GB di memoria RAM;
• 32 GB di storage interno espandibile fino a 256 GB tramite microSD;
• Cam posteriore da 12 MP f/2.0 in grado di girare video in 4K a 30fps;
• Cam anteriore da 8 MP;
• Tastiera QWERTY fisica (35 tasti disposti su quattro file, la barra spaziatrice ospita il sensore di impronte digitali);
• Batteria da 3050 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0;
• USB Type-C e jack audio da 3,5 mm;
• Connettività: WiFi 802.11/b/g/n/ac, HSPA+, LTE, Bluetooth 4.2, NFC, Radio;
• Sistema operativo: Android 7.1 Nougat;
• Dimensioni e peso: 149,3 x 72,5 x 9,4mm | 180g.

Leggi anche:  Attenzione a Xafecopy, il nuovo malware Android che prosciuga il vostro portafogli

Se anche voi fate parte degli utenti nostalgici di cui abbiamo parlato nel paragrafo iniziale di questo articolo, allora dovrete pazientare un po’ prima di avere fra le vostre mani il nuovo BlackBerry KeyOne. Il device verrà commercializzato soltanto a partire dal prossimo aprile. Il prezzo di lancio è di 599 euro.

Nel frattempo potete godervi il design e l’estetica di BlackBerry KeyOne grazie alla seguente photogallery:

Vi lasciamo alla nostra video anteprima realizzata dal Mobile World Congress di Barcellona: