Play Store

Google continua con il suo ritmo incessante di aggiornamenti per le sue app destinante al sistema operativo Android. Nelle scorse settimane ci siamo focalizzati sui cambiamenti di una piattaforma come Maps, in trasformazione da semplice strumento di navigazione a canale social a tutti gli effetti. Oggi, invece, vi presentiamo due upgrade importanti verso due servizi, Play Music e Foto, molto apprezzati dagli utenti del robottino verde.

Google Play Music

In attesa della tanto vituperata fusione tra il servizio streaming e YouTube, la casa di Mountain View continua a sviluppare la sua piattaforma principe in campo musicale per tenere il passo di big del settore come Apple Music, Deezer e Spotify. Nel nuovo upgrade agli utenti sarà ampliato il menù di navigazione, con l’aggiunta di una nuova voce: “Recenti”. Gli appassionati potranno essere sempre in contatto con una canzone da poco ascoltata, riprendendola da una lista in cui saranno catalogate automaticamente i pezzi da poco eseguiti.

Google Foto

Leggi anche:  Attenzione a Xafecopy, il nuovo malware Android che prosciuga il vostro portafogli

Il servizio per l’archiviazione di immagini di Mountain View è sempre più utilizzato, anche per la sua complementarità con gli strumenti indispensabili della condivisione cloud. Nella nuova versione Foto aggiunge una caratteristica non di poco conto: gli utenti avranno la possibilità di interagire direttamente con la memoria della MicroSD – senza passare dalla mediazione del computer – per cancellare automaticamente immagini e contenuti simili.