nuovo Moto E
Motorola l’anno scorso ha diviso tra elogi e critiche per la sua rinnovata lineup di smartphone per la fascia medio-bassa

Online compaiono le prime specifiche del Moto XT1750, nome in codice di un dispositivo di fascia bassa che potrebbe essere il nuovo Moto E. Già sono stati avvistati il Moto G5 e Moto G5 Plus, rappresentanti ideali per la fascia media del mercato. La scheda tecnica di questo Moto XT1750 purtroppo sembra essere un passo indietro rispetto a quella della Moto E del 2016 con un processore meno performante.

Il mese scorso la FCC aveva dato l’OK per un dispositivo presentato da Motorola, nome in codice Moto XT1750.  In molti pensavano che questo dispositivo potesse essere un nuovo rappresentante per la serie Moto X ma in realtà, dopo aver visto le specifiche, è palese che questo sia in realtà un dispositivo della linea economica dell’azienda.

Questo smartphone infatti possiede un display da 5 pollici con risoluzione 854 x 480 pixels, 1 GB di RAM e 8 GB di storage interno. La batteria è da 2350 mAh, c’è la possibilità di inserire due SIM, ma purtroppo non supporta la connettività 4G . Il processore che si trova montato sul nuovo Moto E sarà un Mediatek MT6580 con un clock di 1.3 GHz. 

A completare il quadro della scheda tecnica troviamo una fotocamera principale da 5 Megapixel mentre invece il sensore frontale è da 2 Megapixel. La stessa fonte della notizia rivela che entrambe le fotocamere non avranno la possibilità di effettuare zoom ma che avranno un focus fisso, una scelta molto strana considerata che questa opzione la troviamo ormai di fabbrica su dispositivi presenti in tutte le fasce di prezzo.

Considerate le specifiche di questo nuovo Moto E pensiamo che questo sia un prodotto principalmente orientato ai mercati emergenti. Sarà quindi curioso vedere cosa avrà in serbo Motorola per il mercato occidentale specialmente per la fascia medio-bassa dato che lo scorso anno ha presentato ben tre dispositivi ovvero il Moto E, il Moto G e il suo fratello più grande, il Moto G4 Plus.