Huawei Watch 2
La prima versione di Huawei Watch è uno dei migliori smartwatch Android Wear sul mercato: riuscirà Huawei a bissare il successo?

Nonostante i riflettori siano puntati tutti su Huawei P10, l’azienda cinese ha un altro asso nella manica: Huawei Watch 2 si mostra nelle prime immagini esclusive. Il successore di Huawei Watch, per molti uno dei migliori smartwatch sul mercato per design e funzionalità, cambia mantra focalizzandosi su uno stile prettamente sportivo.

Quello che sappiamo di certo è che Huawei Watch 2 monterà a bordo la nuova versione Android Wear 2.0 di fabbrica. Il software integra nativamente l’Assistente Google, oltre che a portare delle novità radicali, come la possibilità di utilizzare le app stand-alone, ovvero slegate totalmente dal nostro smartphone.
Huawei Watch 2L’orologio ha uno stile che punta molto a chi fa dello sport un punto focale della sua vita quotidiana. L’orologio ha una certificazione IP67 (immersione fino ad un metro, NdR) e presenta un cinturino morbido, probabilmente in silicone. Altra novità è la presenza di un modulo LTE per poter inserire una scheda SIM e poter così utilizzare lo smartwatch per connettersi ad Internet anche senza Wi-Fi o Bluetooth. Il vano SIM è nascosto sotto il cinturino, che è intercambiabile, e questa è un’ottima notizia per chi ama personalizzare il proprio smartwatch.
Huawei Watch 2Data l’anima marcatamente sportiva di questo Huawei Watch 2 si apre lo scenario ipotetico in cui verrà presentata una versione più “formale”, con un cinturino in pelle o in acciaio e uno stile più classico. Lo smartwatch verrà lanciato prossimamente in tre colorazioni: Nero, Arancione e Grigio maculato.

Leggi anche:  Google Daydream View: da oggi è acquistabile anche in Italia a 109 euro