Interfaccia Neon
Interfaccia Neon, la nuova bellissima UI di Windows 10 potrebbe arrivare presto

I lavori su Windows 10 non si fermano. Dopo il primo massiccio aggiornamento denominato Anniversary Update arrivato lo scorso anno, la prossima attesa release è il Creators Update anche conosciuto con il nome in codice Redstone 2.

Tuttavia i piani di Microsoft sono ancora più ampi. Infatti per la fine del 2017 è previsto l’arrivo di un nuovo aggiornamento. Il nome in codice attuale è Redstone 3. La conferma dei lavori arriva direttamente dall’azienda di Redmond durante i workshop previsti epr l’evento Ignite. Microsoft ha già mostrato una roadmap degli aggiornamenti di Windows 10.

Si parte dal rilascio della prima versione nel 2015 e si va oltre il 2017. Il rilascio si articola in tre fasi. La prima fase prevede la raccolta dei feedback da parte degli utenti.

Windows 10
Windows 10 roadmap aggiornamenti

La seconda fase prevede il rilascio delle build insider per la ulteriore raccolta dei feedback sul software quasi definitivo. Questa parte permette all’azienda di intervenire e cambiare alcuni aspetti a seconda delle indicazioni. Una volta pronto, il software può essere rilasciato definitamente a tutti gli utenti.

Al momento non si conosce ancora che novità introdurrà questo Redstone 3. Sicuramente, data la vicinanza con il Creators Update, si tratterà di un affinamento e un miglioramento di quanto introdotto questa primavera. Ci aspettiamo la nova interfaccia Neon oltre che la People Bar e sopratutto l’indoruzione della Night Mode per migliorare l’esperienza utente durante le sessioni di utilizzo in notturna del PC.