whatsapp storia
Whatsapp come Instagram e Snapchat integra una funzione uguale alla Storia

Facebook è da tempo in possesso sia di Instagram che Whatsapp. Tuttavia è risaputo che negli ultimi tempi, Snapchat è stata la dettatrice di tendenze in ambito social. Agli sviluppatori di Palo Alto lo scorso Novembre è stato dato un compito importante: rendere anche l’app di messaggistica instantanea simile a quella del fantasma. Riassunto in brevi termini anche Whatsapp avrà i messaggi che si autodistruggono in 24 ore.

Proprio come Instagram Story dunque, anche Whatsapp integra la possibilità di avere messaggi temporanei. Come sempre avremo la lista delle persone che hanno visualizzato tali contenuti a portata di mano. Per chi non ama questo tipo di funzioni, per adesso ciò che sappiamo è che non sarà una parte essenziale dell’applicativo. Whatsapp da anni è considerato il pilastro dei messaggi via internet semplici e rapidi. E’ difficile pensare che gli sviluppatori cercheranno di sradicare questo concetto per rimpiazzarlo, data l’aspra concorrenza. Resta il fatto che probabilmente molti utenti si adatteranno a questo trend come avvenuto in passato.

Come accennato dunque, le funzionalità saranno quelle classiche di queste “Storie”. Foto, video e GIF istantanei personalizzabili con messaggi ed Emoji. Dopo un giorno questi contenuti spariranno. Gli sviluppatori ci tengono ad assicurare che proprio come per i messaggi normali, anche questi saranno criptati al solito modo.