honor v9
Hono V9 è il nuovissimo top di gamma

Honor ha battuto tutti i competitor sul tempo presentando il primo dispositivo top di gamma del 2017. L’annuncio arriva anche a pochi giorni dall’inizio del Mobile World Congress di Barecellona dove sono attese molti dispositivi.

Il device in questione è Honor V9 e le caratteristiche sono impressionanti. Il device infatti può vantare un display LCD da phablet con un pannello da 5.7 pollici con risoluzione QHD pari a 1440 x 2560 pixel.

Dal punto di vista hardware, il device può vantare un System on a Chip Kirin 960, l’ultimo processore prodotto da Huawei. L’azienda ha pensato di produrre tre varianti che si differenziano per l’ammontare di memoria RAM e di memoria interna.

La prima variante potrà vantare 4GB di memoria RAM LPDDR4 e 64GB di storage. La seconda si posiziona a livello intermedio con 6GB di RAM LPDDR4 e 64GB di storage. La versione top di gamma sarà equipaggiata da 6GB di RAM LPDDR4 e 128GB di memoria interna.

v9
Honor V9, tanta potenza a disposizione

Anche il comparto fotocamera è di alto livello. La fotocamera posteriore prevede una dual-cam da 12MP caratterizzata da un’apertura f/2.2 accompagnato da un flash dual-LED. Honor V9 può vantare lo stesso sistema di autofocus laser visto su Honor 8 ulteriormente migliorato. La fotocamera anteriori invece è da 8MP.

Leggi anche:  Honor 7X, ecco quando sarà commercializzato in Europa

Dal punto di vista software, possiamo trovare Android Nougat 7.0 nella personalizzazione proprietaria EMUI 5.0. Al momento non si conosce se verranno integrate nuovi soluzioni o verrà effettuato un semplice porting.

I prezzi attesi si aggirano introno a 2599 Yuan pari a circa 358€ nella configurazione base ma potranno arrivare fino a 482€ per la fascia più alta. Al momento non si conosce quando il dispositivo arriverà nel mercato Europeo ne i prezzi ufficiali al di fuori della Cina, ma possiamo ipotizzare che se ne saprà di più nelle prossime settimane.

https://www.youtube.com/watch?v=PLpO-ZJcLOU