LG
LG si è detta pronta al lancio di una nuova funzionalità per i suoi dispositivi

LG, come di consueto, prenderà parte al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, a cui anche quest’anno TecnoAndroid.it sarà presente. Con l’approssimarsi dell’evento, però, iniziano a farsi sempre più insistenti i rumors e le informazioni trapelate. Per il momento, l’unica certezza è la presentazione del nuovo smartphone LG V30, che con ogni buona probabilità verrà affiancato dall’arrivo di una nuovissima feature “mistero” in grado di mettere in seria difficoltà Samsung e company.

LG V30, le presunte caratteristiche tecniche

LG
LG V30, concept del nuovo phablet del gigante sud-coreano

Non si sa ancora molto sul prossimo phablet del gruppo sud-coreano, tuttavia, in rete sono apparsi già numerose indiscrezioni riguardo alle sue presunte specifiche tecniche. In particolare, gli utenti si attendono di poter osservare:

  • Display IPS LCD Full HD da 6 pollici;
  • Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 da 2,45 GHz;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Memoria interna da 32/64 GB, espandibile mediante scheda micro-sd;
  • Doppio sensore fotografico posteriore da 16 + 8 MP;
  • Fotocamera anteriore da 8 MP;
  • Batteria removibile con ricarica ultra-veloce da 3500 mAh;
  • Android 7.0 Nougat.

Ma la vera notizia non riguarda le sue specifiche, quanto l’introduzione di una nuova funzionalità in grado di mettere pressione all’intera concorrenza. Nello specifico, la società sembrerebbe aver l’intenzione di avere la meglio sul futuro phablet del colosso sud-coreano Samsung: Galaxy Note 8. Proprio per questo motivo, il neo-proposto LG V30 dovrebbe disporre di una funzione denominata “mistero, di attualmente non si sa assolutamente nulla.

Leggi anche:  ePRICE: sconti fino al 50% su tutti gli smartphone Samsung e Huawei

Prezzo e disponibilità

LG V10 ed LG V20 non hanno mai messo piede sul suolo italico. Tuttavia, vista la presentazione in pompa magna a questo MWC 2017 di Barcellona, si presume che LG immetterà a breve anche sul mercato italiano ed europeo il suo nuovo dispositivo (probabilmente anticiperà sul tempo la concorrente Samsung). Il device in questione potrebbe avere un prezzo intorno ai 650 euro e potrebbe diventare un punto di riferimento per l’intero settore, visto e considerato i recenti guai dei concorrenti.

Non ci resta che attendere con ansia questo evento di importanza mondiale e sperare in tante bellissime novità da raccontarvi. Per ulteriori informazioni a riguardo, continua a seguirci su TecnoAndroid.it!