Facebook app
L’app di Facebook è in continuo aggiornamento, arrivano nuove funzionalità per video e messaggi, fotocamera in-app, messaggi Direct e Facebook Stories!

 

Pare che in quel di Menlo Park, ci sia un gran da fare in questi giorni, soprattutto per quanto riguarda i miglioramenti dell’app di Facebook, se solo ieri vi avevamo riportato di due importanti novità riguardo la visualizzazione dei video dall’app, la notizia di oggi riguarda l’attivazione per il nostro Paese di due funzionalità già presenti in test per gli utenti irlandesi ma che qualcuno aspettava con ansia, ossia le Facebook Stories, la camera in-app e l’opzione Direct.

Come già avveniva per Snapchat ed Instagram (dai quali Zuckerberg è stato accusato di ‘prendere liberamente spunto’), anche Facebook si aggiorna introducendo la possibilità di inviare messaggi in modo diretto, la possibilità di aggiungere effetti simpatici alla fotocamera e la possibilità di effettuare dei collage tramite le Stories.

Andando più nel dettaglio, analizziamo una per una le nuove funzionalità:

La nuova Camera in-app: arrivano in dotazione una nuova serie di effetti e di modifiche creative volte a migliorare l’esperienza di condivisione, è possibile da oggi modificare, oltre alle foto con una gran quantità di stickers, effetti e maschere, anche la visibilità di ogni singolo post tramite le impostazioni di privacy, inoltre, i contenuti acquisiti dalla nuova fotocamera saranno fruibili in maniera migliore tramite video e foto in formato ingrandito per renderli ancora più visibili.

Facebook Direct: la features, ideata per la condivisione temporanea con i propri amici permette l’invio di messaggi diretti tramite fotocamera dando la possibilità al ricevente di vedere due volte foto, messaggi o video condivisi. Al termine delle 24 ore, tempo di scadenza dei messaggi diretti, questi scompariranno per non poter essere più visualizzati, come avviene già in Snapchat.

Facebook Stories: le storie sono un nuovo formato preso direttamente da Instagram (acquisito ormai qualche anno fa dalla stessa azienda di Zuckerberg) e da Snapchat. Queste permettono di condividere con gli amici video e foto della propria giornata senza che queste appaiano nei feed o in bacheca. Anche le stories sono temporanee e scompaiono dopo 24 ore. C’è inoltre la possibilità di rispondere tramite messaggio direct.