Xiaomi Mi Mix 2
Mi Mix 2 in arrivo

Xiaomi Mi Mix 2, il successore dell’attuale Mi Mix di prima generazione, potrebbe essere del tutto privo di cornici laterali e potrebbe non disporre di alcun tasto hardware. Questo è quanto possiamo constatare visitando il profilo ufficiale Weibo di Lei Jun, attuale CEO di Xiaomi.

Il Mi Mix di prima generazione è stato senza alcun ombra di dubbio uno dei device più interessanti della seconda metà del 2016. A conquistare gli utenti è stato il design alquanto originale del phablet e l’ottimizzazione dello spazio che occupa il display.

In questo momento il Mi Mix è l’unico smartphone privo di cornici laterali su ben tre lati della parte frontale. Per quanto riguarda l’ergonomia e l’ottimizzazione dello spazio sul frontale del device basta pensare al fatto che l’ampio display da 6.4” occupa il 90% della scocca.

Xiaomi Mi Mix 2 non sarà altro che la versione riveduta e corretta del Mi Mix di prima generazione. A disegnare le linee del Mi Mix 2 sarà Philippe Starck, lo stesso designer che ha realizzato il Mi Mix “1”. Come abbiamo detto all’inizio, Starck potrebbe disegnare uno smartphone molto più “pulito”: non ci sarà alcun tasto fisico e nessuna cornice.

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione del Mi Mix di prossima generazione, dato che l’annuncio di questo smartphone è previsto per dicembre di quest’anno. Proprio per questa ragione non siamo in grado di fornirvi ulteriori dettagli su questo smartphone. Siamo comunque certi che Xiaomi Mi Mix 2 riuscirà a conquistare il cuore di tanti utenti ed è per questo che speriamo possa essere commercializzato anche nel Vecchio Continente.