mophie-moto-mod
Il battery pack di Mophie per la gamma Moto Z di Lenovo

Il Lenovo Moto Z, commercializzato con Android Marshmallow, ha ricevuto la versione 7.0 di Nougat a fine dicembre anche in Italia. A poco più di un mese, l’attuale top gamma dell’azienda cinese sembra essere già pronto per ricevere la versione 7.1.1. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Come spesso accade in questi casi, Moto Z con a bordo un firmware basato su Android 7.1.1 è passato attraverso GFXBench, noto portale di benchmark. Non abbiamo a disposizione i risultati ottenuti con questo firmware, che ci avrebbero aiutato a capire che tipo di benefici potrebbe portare l’update in questione sul Moto Z, almeno in termini di perfomance.

In ogni caso, questo passaggio attarverso GFXBench preannuncia un inevitabile rilascio a breve termine dell’aggiornamento da parte di Lenovo. Non sappiamo concretamente quali potrebbero essere le tempistiche precise, anche perchè l’azienda è impegnata nel rilascio della prima versione di Nougat anche per altri dispositivi.

Si tratta comunque di un’ottima notizia per i possessori di Moto Z, che certifica la grande attenzione che ormai Lenovo ripone nella questione degli update. Del resto, il problema della frammentazione è sempre uno dei più sentiti nel panorama Android, e tocca inevitabilmente ai produttori cercare di porvi rimedio.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 4: arriva la MIUI 9 stabile basata su Android Nougat

Staremo a vedere. Continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati a riguardo. La speranza è che Lenovo possa far partire il roll-out in breve tempo, magari entri la fine di febbraio. In ogni caso, per i possessori di Moto Z, il suggerimento è quello di controllare di tanto in tanto la presenza di eventuali aggiornamenti.