iPhone 8
iPhone 8, tutti i modelli potrebbero essere dotati di una doppia fotocamera marchiata LG

Continuano a susseguirsi i rumor riguardanti il nuovo nato di casa Apple, iPhone 8. Le ultime indiscrezioni riguardavano il prezzo, che potrebbe superare la cifra di 1000 dollari. Le nuovi ipotesi potrebbero confermare questi prezzi così elevati.

Infatti la tecnologia di realizzazione e assemblaggio di iPhone 8 sarebbe ai massimi livelli. Apple potrebbe anche contenere il calore prodotto dal device con una lastra di grafite.  Va considerato l’arrivo di un pannello OLED che copre una superficie frontale molto elevata, si parla di un display OLED da 5.8 pollici realizzato da LG.

Altra novità in arrivo è la ricarica wireless che di certo incrementerà il calore prodotto dal dispositivo. Il tasto home e i nuovi sensori di impronte sono altri sistemi molto sfruttati che necessitano di energia. Va aggiunto anche il lavoro del processore e delle memorie che aggiungerebbero altro calore al sistema. Per dissipare al meglio la componente termica Apple potrebbe optare per la laminazione con foglio di grafite.

Leggi anche:  Samsung, 120 milioni di dollari ad Apple per lo "slide to unlock"

Così facendo si manterrebbero le temperature sotto controllo anche in caso di stress del dispositivo. La grafite servirebbe da dissipatore e in mano la temperatura percepita dall’utente non sarebbe mai eccessiva. La scelta si sposerebbe bene con la scelta di dotare pa parte posteriore con un rivestimento esterno in vetro.

Non ci resta che attendere ulteriori notizie riguardanti questo iPhone 8 o iPhone X e sugli iPhone 7S e 7S Plus i cui display potrebbero essere da 4.7 e 5.5 pollici.