Pokémon GO
Pokémon GO introduce l’evento dedicato alla festa degli innamorati, un tripudio di pokémon rosa, caramelle raddoppiate e moduli esca estesi!

 

Nonostante l’attenzione verso Pokémon GO sia crollata ormai da qualche mese a questa parte e perfino chi vi scrive, stakanovista della prima ora, ha allentato la presa sul gioco Niantic, il gioco continua ad aggiornarsi e a fornire (piccole) novità e, questa volta, in occasione di San Valentino, Niantic Lab ha indetto un nuovo evento che va a toccare il finding rate di alcuni pokémon, la quantità di caramelle ritrovate e la durata dei moduli esca.

L’evento per la festa degli innamorati, che è partito ieri sera e terminerà il prossimo 15 febbraio, è un vero e proprio tripudio rosa, sono aumentate (a dismisura) le percentuali di ritrovamento di tutti i pokémon di questo colore, ossia Clefairy e Clefable, Jigglypuff e Wigglytuff, Lickitung e Chansey. Inoltre dalle uova sarà più facile far schiudere Cleffa, Igglybuff e Smoochom. In aggiunta a questa valanga di pokémon pucciosi, i giocatori potranno beneficiare dell’allungamento a ben 6 ore della durata dei moduli esca che normalmente durano solo 30 minuti e del raddoppio delle caramelle ritrovate, di conseguenza catturare un pokémon selvatico garantirà 4 caramelle anziché 2, trasferirlo ne porterà altre 2 e i buddy vedranno dimezzata la distanza normale per il ritrovamento della loro caramella camminando.

Ovviamente le delusioni susseguitesi nel corso dei mesi hanno portato, nonostante il recente raggiungimento della mostrusa cifra di un miliardo di dollari di ricavo da parte di Niantic, all’abbandono del gioco da parte di una grossa fetta di giocatori. L’utenza aspetta da mesi implementazioni basilari mai arrivate e sulle quali si sono un po’ perse le speranze come gli scambi di pokémon, le lotte PvP, gli eventi per la cattura dei pokémon leggendari e l’introduzione della seconda generazione di pokémon.

L’evento di San Valentino probabilmente non convincerà i vecchi player a reinstallare il gioco, tuttavia soprattutto il raddoppio delle caramelle costituisce un buon bonus ai giocatori, anche se sicuramente non è abbastanza. Possiamo solo sperare che Niantic, ormai a 8 mesi dall’uscita del gioco, si decida a introdurre variazioni al gameplay, visto che, in tutta onestà, la monotonia regna sovrana.