fumo galaxy note 7 samsung fabbrica
Immagini del fumo proveniente dalla fabbrica di produzione di batterie Samsung SDI

Samsung SDI Co., l’azienda che sin da subito ha fornito batterie per la realizzazione del catastrofico Note 7, ha subito un “piccolo incendio“. L’evento è accaduto nella fabbrica a nord della Cina, ed il fenomeno è stato sradicato immediatamente.

Le immagini sono circolate nelle ore scorse su Weibo, un social network utilizzato in Asia molto simile a Twitter. Si notano grandi vampate di fumo nero ereggersi da quella che gli utenti hanno riconosciuto subito come la fabbrica a Tianjin. A detta del portavoce Shin Yong-doo l’incendio non riguarda la produzione ma un deposito rifiuti.

Samsung SDI è stato uno dei due fornitori di batterie per i Galaxy Note 7, quelli che dopo una prima analisi furono richiamati per la sostituzione dell’unità di ricarica. Samsung Electronics ha recentemente dichiarato che il fallimento dello smaprthone in questione, in seguito a prove di laboratorio, è dovuto proprio alle batterie.

Leggi anche:  Galaxy Note 8: ecco le offerte di TIM, Vodafone e Tre per acquistarlo