Tutti attendono il 5G. Lo sviluppo esponenziale delle reti telefoniche che in pochi anni ci ha fatto sobbalzare dal 2G sino al 4G fa ben sperare per vedere in poco tempo un’ulteriore implementazione delle velocità di punta per le connessioni da mobile devices. Il 2017 dovrebbe essere un anno fondamentale sotto questo punto di vista e tutto pare muoversi in direzione di un “rilascio” del 5G poco dopo il prossimo Capodanno.

Un segnale importante può essere dato dalla presentazione del primo logo delle nuove reti super veloci. Lo mostriamo qui in anteprima.

I più attenti avranno notato non grandi novità tra questo logo e quello che fu per quanto riguarda il 4G. L’unica differenza formale riguarda le tre bande in altro al font che sono colorate di verde anzichè di rosso. Per il resto tutto confermato.

La presentazione del logo può essere un buon auspicio per tutti coloro che sono in trepidante attesa, anche perché le compagnie telefoniche sono sempre più concentrate sull’obiettivo.

Negli USA diverse case come AT&T e Verizon già sono in fase avanzata per la sperimentazione del 5G e sembrano essere orientate per un lancio ufficiale nei primi mesi del 2018. In Italia, TIM tra pochi mesi farà partire la sperimentazione a Torino come già annunciato lo scorso dicembre.

Ricordiamo a tutti che il 5G rappresenterà un grande cambio per il mondo della tecnologia. Il passaggio dalla velocità di 1Gbps ad alcuni Gbps potrà aprire le porte a nuove straordinarie applicazioni hi-tech.