Fire Emblem Heroes
Fire Emblem Heroes arriva sul Play Store, il secondo gioco di Nintendo sbarca oggi su Android e ci fa dimenticare la delusione di Super Mario Run!

 

Super Mario Run, diciamocelo, ci ha un po’ deluso. Da Nintendo tutti noi ci aspettavamo qualcosa di più ma, considerando che il gioco dedicato all’idraulico italiano più famoso del mondo è stato il primo gioco Nintendo a sbarcare su mobile e in virtù dell’affetto e della fiducia che lega molti di noi all’azienda giapponese, siamo stati disposti a chiudere un occhio, soprattutto se ricordiamo che Nintendo ha promesso il rilascio di almeno 2 giochi all’anno.

Il secondo gioco di Nintendo a sbarcare sul Play Store è arrivato ufficialmente questa mattina e, come vi avevamo già anticipato nell’anteprima di qualche giorno fa, è legato al franchise di Fire Emblem, storica e fantastica saga di JRPG legata proprio a Nintendo. Fire Emblem Heroes è disponibile dunque al download da questa mattina e, udite udite, Nintendo ha tirato fuori dal cilindro un gioco che ci farà dimenticare immediatamente il tentativo a vuoto di Super Mario Run.

 

GAMEPLAY

In Fire Emblem Heroes dovremo creare la nostra squadra di eroi alleati da sguinzagliare contro i vari nemici e, per creare questo party di guerrieri al meglio saremo costretti a sbloccare sempre nuovi eroi e potenziare quelli già in nostro possesso facendoli salire di livello. Tutto questo sarà possibile tramite l’interfaccia verticale, pensata appositamente per il gioco su mobile e che, al contrario di molti altri giochi che utilizzano questo sistema, è fatta incredibilmente bene, è molto intuitiva, colorata e accattivante.

Ogni squadra è composta da quattro eroi che avremo a disposizione in battaglia, battaglie che si svolgeranno secondo il classico schema dei JRPG a turni. Dovremo muovere i nostri eroi nel piccolo campo di battaglia cercando di raggiungere i nemici senza permettere loro di attaccarci. Il realtà il sistema di combattimento, paragonato ad altri giochi simili, è davvero molto, forse troppo, semplicistico, non è possibile difatti studiare strategie troppo complesse ed è basato più che altro sulle statistiche e le abilità dei singoli eroi.

Per iniziare una battaglia avremo bisogno di stamina, e, come potete immaginare, stiamo per parlare di acquisti-in-app. La stamina è limitata, e, essendo Fire Emblem Heroes, completamente esente da pubblicità in game, per ottenere la possibilità di giocare senza dover guardare sempre alla (poca) stamina rimanente dovremo sborsare 10 euro per sbloccare il gioco intero. Sono previste ovviamente delle microtransazioni anche per altre piccole cose come l’espansione delle barracks che ci consentiranno di avere a disposizione più eroi o gli upgrade del nostro castello per un livellamento più rapido ma fortunatamente sono tutti acquisti opzionali che sono utili solo a velocizzare la crescita, niente che non sia possibile ottenere giocando normalmente senza spendere un centesimo.

Leggi anche:  Recensione ALLINmobile Duomo 7: Android Nougat ed ottime prestazioni

 

 

Messi da parte quindi gli aspetti ‘negativi’ possiamo parlare delle piacevoli caratteristiche di Fire Emblem Fates, l’interfaccia e i controlli sono davvero facili e intuitivi e non ci faranno penare ore per completare la curva di apprendimento. La gestione degli eroi inoltre, oltre ad essere ben spiegata nel tutorial, è davvero ben fatta e ci fornisce sin da subito una molteplicità molto gradevole di soluzioni e abilità per creare il nostro team al meglio.

 

GRAFICA

 

 

Graficamente, nemmeno a dirlo, Fire Emblem Heroes mantiene il livello degli altri giochi della saga, ossia davvero al top. Lo stile retro e il doppiaggio ai massimi livelli, unito alla piacevolissima paletta di colori sgargianti, fornisce un impatto visivo davvero impressionante. La storyline probabilmente poteva essere migliorata, visto che, almeno fino a questo momento, non impressiona, ma non vogliamo dirvi nulla per evitare spoiler. In conclusione, Fire Emblem Heroes è davvero un buon gioco, un buon gioco come ci aspettiamo siano tutti quelli marchiati Nintendo, se siete dei fan dei JRPG il consiglio che vi diamo è quello di non lasciarvelo scappare, se non vi basta il nome del franchise come garanzia, provarlo fugherà ogni dubbio!

Voto 8

 

 

[pb-app-box pname=’com.nintendo.zaba’ name=’Fire Emblem Heroes’ theme=’discover’ lang=’it’]