s7 vs 6s
Sfida per il domino della telefonia mobile

A “coronamento” di una seconda parte di 2016 praticamente catastrofica (a causa essenzialmente del caso legato al Galaxy Note 7), è notizia di oggi come Samsung abbia subito quello che potremmo definire un vero e proprio sorpasso storico da Apple. Sembra infatti che il colosso di Cupertino abbia venduto più smartphone dell’azienda coreana nell’ultimo trimestre dell’anno appena trascorso.

Come spesso avviene in questi casi, il report è stato realizzato dalla nota Strategy Analytics, società leader nei report di mercato, secondo la quale Apple avrebbe venduto 78,3 milioni di smartphone nell’ultimo trimestre del 2016, contro i 77,5 milioni di smartphone veduti da Samsung nel medesimo periodo. Basti pensare come l’azienda coreana abbia venduto 81,3 milioni di smartphone nel medesimo periodo del 2015, il che fa capire il passo indietro fatto essenzialmente a causa del Note 7.

Il fatto che questi dati riguardino essenzialmente il Q4 2016, ci fa capire come, molto probabilmente, Samsung riuscirà presto ad operare il contro sorpasso nei confronti di Apple, ma ovviamente sono numeri che devono spingere ad una riflessione. Il colosso di Cupertino ha a catalogo un numero di iPhone che, di fatto, si contano sulle dita di una mano, contro invece lo sconfinato catalogo proposto da Samsung. E’ dunque evidente che l’azienda coreana abbia accusato il colpo nel 2016, molto più di quanto si potesse pensare.

A questo punto sarà molto interessante verificare cosa accadrà nel 2017, con il Galaxy S8 ormai alle porte e con l’iPhone del decennale che arriverà nella seconda parte dell’anno. Non ci sono dubbi comunque sul fatto che l’azienda coreana sarà chiamata ad un ulteriore sforzo per riconquistare il primato.