xperia xa
Uno dei nuovi prototipi di Sony Xperia mostrato in anteprima video

Ad un mese dal consueto appuntamento al MWC di Barcellona, già sappiamo gran parte delle novità che Sony avrà in serbo per il settore telefonico. Fino ad ora si sono vociferati ben 5 devices per l’azienda giapponese per la linea Xperia, uno dei quali è emerso nelle ore scorse su un video YouTube.

Il dispositivo in questione consisterebbe nella nuova versione di XA. A causa dei bordi sul display particolarmente spessi non sembra affatto un telefono attuale. Il titolo del video mostra inoltre un codice “G3121” che dovrebbe coincidere con il model number del nuovo Xperia. L’ unica vera caratteristica tecnica rivelata dall’autore del video riguarda la fotocamera e sembra essere davvero interessante. Un sensore ottico posteriore da 23 megapixel consentirà di scattare foto, ci si aspetta, ad una qualità particolarmente alta. Il nuovo smartphone di Sony mostra inoltre il logo NFC sulla scocca posteriore. Per quanto sia difficile credere a molti leaks sul web, quello sul nuovo Xperia assume credibilità grazie alla versione software. Sul video seguente di TechLoverHD viene mostrato che il dispositivo possiede Android 7.0 Nougat e non può che essere un prototipo recente.

Leggi anche:  Sony: favoloso render mostra il prossimo smartphone Full Screen dell'azienda

https://www.youtube.com/watch?v=3PtFKWwWCnc

 

La versione attuale di Xperia XA è stata presentata a febbraio 2016 e messa in vendita a giugno dello stesso anno. Si tratta di uno smartphone di fascia media con display da 5.00″ LCD dotato di una CPU Octa-core Mediatek Helio P10. Con una fotocamera posteriore da 13 megapixel e 2300 mAh di batteria, XA viene venduto nel solo taglio da 16 gb di memoria.

Per sapere se questi rumors hanno effettivamente un senso non resta che attendere l’inizio del MWC. La conferenza Sony è infatti fissata per il primo giorno, durante il quale l’azienda presenterà smartphones ed eventuali tablet, come avvenne lo scorso anno. La compagnia giapponese ha infatti già annunciato il resto delle proprie novità hi-tech al CES 2017.