I rumors del MWC 2017 diffusi finora finalmente raccolti in un articolo

Il MWC (Mobile World Congress, ndr) come molti sapranno è una fiera inerente il mondo della telefonia che si tiene ogni anno a Barcellona. L’appuntamento come sempre è fissato per la fine di febbraio ed i grandi produttori di telefoni mostrano agli utenti ed alla concorrenza le proprie capacità e strategie per l’anno in corso. Quello del 2017 sarà un evento ricco di novità  e forse anche colpi di scena. Non resta che riassumere i numerosi rumors emersi nei giorni scorsi per prepararsi al periodo tra il 27 Febbraio ed il 2 Marzo.

Sony

L’ azienda giapponese sta cercando di dominare la scena con ben 5 dispositivi in fase di lancio, due dei quali di fascia alta: Xperia XZ2 e X2. Riguardo questi due si vociferano display da 5.5” con risoluzione 4K. Quasi certa è la presenza rispettiva di CPU Snapdragon 653 e 835 affiancate da 4 o 6 gb di RAM.
Nei giorni scorsi è emerso inoltre un video che mostra uno smartphone della linea Xperia con Android 7.0 Nougat. Il display del dispositivo in questione ha dei bordi particolarmente accentuati e si parla di una fotocamera da 23 megapixel. Sembra essere il successore dell’attuale Xperia XA, presentato meno di un anno fa. Niente di cui stupirsi, è infatti risaputo che Sony tende ad aggiornare l’hardware dei propri smartphones più volte durante l’anno.

xperia xa
Uno dei nuovi prototipi di Sony Xperia mostrato in video in anteprima

HTC

Si parla di un telefono dotato di un display da 5.5” QHD dai bordi quasi invisibili. Ad alimentare il nuovo device Snapdragon 835 ed una batteria super da 3700 mAh. Un video comparso in rete recentemente mostra inoltre la funzionalità “Sense Touch” grazie a cui sarà possibile interagire col telefono sfiorando la cornice metallica di quest’ultimo. Le voci che riguardano l’azienda taiwanese al momento si concentrano su un dispositivo di fascia alta: HTC 11. A queste se ne aggiungono altre riguardanti 8 gb di RAM, schermo curvo e taglio di memoria da 256 gb. Difficile credere a quest’ultime e altrettanto difficile dare per certo che il dispositivo in questione verrà annunciato. HTC ha già sfornato un device di ottime caratteristiche, cioè U Ultra. Tuttavia la compagnia ha sempre annunciato il proprio top di gamma ad inizio anno, e questo evento potrebbe spingerla a compiere la mossa.

LG

A dare sicurezze invece sembra pensarci LG. Conferenza annunciata per il 26 Febbraio con annuncio quasi certo del nuovo G6. Alcune informazioni condivise dal brand stesso mostrano un nuovo schermo LCD da 5.7” QHD . Un esperimento che sembra addirittura consumare meno batteria rispetto ai precedenti top di gamma dello stesso marchio. In qualità di rumors invece si raccolgono una CPU Snapdragon 821 e la ricarica veloce wireless. Visto l’insuccesso di G5, sembra scontato che LG non abbia in mente di ripresentarsi con uno smartphone modulare.

Huawei

Il leader del settore telefonico cinese non poteva mancare ad un evento così importante. Huawei ha infatti già annunciato che il 26 Febbraio sarà la data di lancio di un nuovo flagship. Caratteristiche davvero interessanti quelle che si leggono in rete: schermo QHD curvo dda 5.5”, scocca in metallo, e doppia fotocamera posteriore. All’interno del device sembrerebbe esserci la CPU octa-core Kirin 960 con 6 gb di RAM e ben 256 gb di spazio di archiviazione.

Samsung

I più aggiornati si ricorderanno che l’azienda coreana è stata molto chiara: Galaxy S8 non sarà presente al MWC. Un vero peccato, l’atteso dispositivo dell’anno si farà desiderare fino al 29 Marzo secondo molti rumors.
E’ possibile tuttavia che Samsung sfrutterà l’evento di Barcellona per presentare altri oggetti. Ricordiamo infatti che in rete sono emersi progetti della suddetta compagnia riguardanti dispositivi “piegabili” a libro.

Motorola

Motorola ultimamente ha mostrato al mondo grandi dispositivi che arricchiscono la linea Moto Z. La compagnia sembra non fermarsi e conferma la presenza all’evento con un’immagine in rete. Non sappiamo bene cosa aspettarci dalla divisione telefonica di Lenovo, per questo non resta che attendere il 26 Febbraio per delle notizie concrete.

mwc barcellona 2017 motorola
Una simpatica immagine divulgata da Motorola per annunciare la presenza al MWC 2017

Nokia

Chi avrebbe mai detto che Nokia dopo anni di assenza sarebbe tornata in grande stile. L’evento dello storico brand è fissato anch’esso per il 26 Febbraio e sugli inviti si legge di uno “straordinario nuovo capitolo” senza però andare nei dettagli.
Mentre il lancio di Nokia 6 è già avvenuto in Cina, prendono sempre più campo i rumors di un nuovo flagship dal nome “Nokia 8

Questo è tutto per quanto riguarda il reparto smartphone dei Big del mercato. Altre voci includono la presentazione di tablet, supporti per la realtà virtuale oltre agli immancabili wearables tra cui probabilmente figurano i nuovi smartwatch di LG e Huawei Watch 2. Per questi ed altre conferme non resta che attendere l’evento ufficiale in programma il prossimo mese, sperando che i produttori non facciano aumentare eccessivamente la curiosità degli utenti.