pixel
Le tre varianti cromatiche dei nuovi “googlefonini”

Oggi vi riportiamo una notizia che, inevitabilmente, è destinata a scatenare un lungo dibattito in merito. Si tratta di quelli che saranno i prezzi di listino della prossima generazione di smartphone Pixel, probabilmente lanciata da Google nella seconda metà del 2017. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Come ricorderete, quelli che sono stati i prezzi di listino degli attuali Pixel e Pixel XL, hanno fatto storcere non poco il naso un pò a tutti noi. Si è infatti passati da smartphone, i Nexus, che facevano del rapporto qualità/prezzo il vero punto di forza, a smartphone che invece sono stati posizionati allo stesso livello dei top gamma dei diretti competitors.

Bene, come se non bastasse, sembra che Google sia pronta ad alzare di 50 dollari il prezzo di listino dei Pixel di seconda generazione che, tra l’altro, dovrebbe essere denominato Google Pixel 2B (accoppiato, ovviamente, alla versione XL). Una decisione destinata a scatenare violente polemiche, e che di fatto posizionerà i prossimi “googlefonini” a prezzi davvero molto elevati, quasi paragonabili agli iPhone di Apple (almeno per le versioni base).

Leggi anche:  AlphaGO, l'intelligenza artificiale batte a scacchi l'altra AI campione dello sport

Come sempre, solo il tempo potrà darci una risposta. Dovremo inevitabilmente attendere diversi mesi prima di poter verificare se l’indiscrezione sul prezzo si rivelerà veritiera o meno. In ogni caso, come sempre per noi di TecnoAndroid, continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati a riguardo. Auguriamoci che Google non aumenti i prezzi dei Pixel, una mossa che potrebbe avere anche delle ripercussioni sui prezzi dei diretti competitors. Staremo a vedere.