LG
L’azienda coreana sembra essere in forti difficoltà economiche

Brutte notizie in casa LG. L’azienda coreana ha infatti comunicato i risultati finanziari per il Q4 2016, evidenziando un momento di difficoltà che era già stato reso noto nel corso dell’anno appena trascorso. E’ evidente dunque che LG debba riorganizzarsi, ma cerchiamo di capirci di più su questa situazione.

Dunque, durante l’ultimo trimestre del 2016, LG ha registrato una perdita netta di 223,98 milioni di dollari. Una cifra importante, soprattutto perchè fa riferimento al periodo natalizio, dove solitamente le vendite vengono trainate dalle festività. Fortunatamente però, questo dato va inserito all’interno dei restati trimestri dell’anno e, facendo una somma, notiamo come l’azienda coreana abbia registrato un risultato netto positivo pari a 109,31 milioni di euro.

Al di là di questo dato positivo comunque, si tratta di dati molto lontani dai diretti competitors, visto che Samsung, Apple e Huawei registrano dati 10 volte più grandi all’interno dei trimestri fiscali. Del resto, la divisione mobile di LG è notoriamente in difficoltà, testimoniata anche dal flop commerciale del G5.

A questo punto, tutte le speranze sono rivolte al 2017 ed in particolare al G6, prossimo smartphone top gamma dell’azienda coreana. Non è un caso che si vociferi di una serie di novità per questo dispositivo, che sarà chiamato a risollevare le sorti di LG nella fascia dei top gamma, un segmento cruciale nella logica di alzare la reputazione del brand nel mercato smartphone.

Staremo a vedere, nel frattempo le difficoltà di un marchio storico come LG certificano l’incredibile competitività e saturazione raggiunta dal mercato smartphone dove, di fatto, dominano sempre i soliti noti, seguiti però da brand perennemente in crescita.