Huawei-P8-Lite-2017
Le tre varianti cromatiche della nuova versione del P8 Lite

Qualche settimana fa, Huawei ha lanciato ufficialmente la versione 2017 del P8 Lite. Come ricorderete, la prima generazione fu lanciata nel 2015, riscuotendo un enorme successo in termini di vendite. Inizialmente, si pensava che questo P8 Lite 2017 fosse destinato solo al mercato tedesco, ed invece nella giornata di oggi è arrivato ufficialmente in Italia.

Come ricorderete, si tratta di un prodotto davvero interessante, caratterizzato da una CPU Kirin 655 coadiuvata da 3GB di RAM, display da 5.2 pollici con risoluzione Full-HD, memoria interna da 16GB espandibile tramite Micro-SD, fotocamera posteriore da 12MP con Flash LED, fotocamera anteriore da 8MP, connettività LTE con supporto Dual-SIM, lettore di impronte digitali posizionato sul retro, il tutto mosso da Android 7.0 Nougat personalizzato con l’interfaccia EMUI 5.0.

Insomma un prodotto davvero molto interessante che tra l’altro, a livello prettamente estetico, richiama molto da vicino le linee che spesso vediamo sui dispositivi Honor. Troviamo infatti una scocca tondeggiante realizzata con un mix tra vetro, alluminio e policarbonato, molto gradevole alla vista.

Leggi anche:  Huawei Mate 9 si aggiorna ad Android 8.0 Oreo con EMUI 8

Il vero punto di forza però di questo P8 Lite 2017 è senza dubbio il prezzo. Arriva infatti ufficialmente in Italia a 249 euro, il che lo rende davvero un best-buy in questa fascia. Certo, il lancio del dispositivo in questione rende inevitabilmente incerta l’esistenza del P10 Lite, che sarebbe davvero difficile da posizionare.

Come sempre, solo il tempo potrà darci una risposta. Nel frattempo, qualora foste alla ricerca di un prodotto con buone caratteristiche tecniche senza voler spendere cifre esorbitanti, beh questo Huawei P8 Lite 2017 potrebbe davvero essere il dispositivo che fa al caso vostro.