Samsung Galaxy S8
Un concept del Galaxy S8 realizzato a partire dalle ultime indiscrezioni: assenza del jack da 3.5mm e tasti di navigazione a schermo

C’è grandissima attesa verso il Samsung Galaxy S8. L’azienda coreana tuttavia non si è ancora esposta riguardo le tempistiche di presentazione e commercializzazione del device. Si tratta di una scelta voluta in seguito a quanto avvenuto con il Note 7. Infatti, secondo le dichiarazioni effettuate dai vertici del colosso, i problemi che hanno portato al ritiro dal mercato del Note 7 sarebbero dovuti alla fretta di anticipare il lancio.

Proprio per scongiurare un secondo flop, secondo le parole di Koh Dong-Jin, presidente della divisione Mobile, il Galaxy S8 non sarà presente al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Durante l’intervista rilasciata a Reteurs, i due nuovi dispositivi della serie Galaxy, S8 e S8 Plus potrebbero essere presentati nel mese di marzo. Il periodo previsto è quello di Pasqua con una commercializzazione quasi in concomitanza con la presentazione.

Per scoprire il Galaxy S8 dovremo attendere ancora.

Ricordiamo che al momento non si sa nulla di certo su questo Samsung Galaxy S8. Sebbene alcune unità siano state inviate nel mercato Asiatico per i test preliminari, il design rimane un’incognita. Possiamo basarci solo sui rumor emersi come quelli riguardanti il design del comparto fotocamera. Altro dettaglio interessante potrebbe essere la possibile rimozione del tasto Home, tratto distintivo della serie Galaxy, con il riposizionamento del sensore di impronte digitali. Importante è l‘introduzione della Beast Mode per sbloccare tutte le funzionalità e potenzialità del dispositivo.

Non ci resta che attendere ancora qualche settimana in attesa della presentazione ufficiale da parte di Samsung.