Samsung Galaxy Tab S3
Specifiche che si preannunciano davvero competitive

Nonostante il mercato tablet stenti ad uscire dalla fase di recessione, Samsung continua a puntare sulle “tavolette smart”. Nel 2016 l’azienda coreana ha presentato la versione rinnovata dei Galaxy Tab S2, mentre nel 2017 lancerà i Galaxy Tab S3, di cui sono emersi nuovi dettagli per quanto riguarda le specifiche tecniche.

Come spesso accade in questi casi, l’indiscrezione arriva direttamente dalla Cina, ed è relativa alla variante da 9.7 pollici. Quest’ultima infatti, sarà identificata con i codici
SM-T820 (versione Wi-Fi) e SM-T825 (versione LTE), ma non è tutto. Scopriamo infatti che i Galaxy Tab S3 saranno equipaggiati con la CPU Exynos 7420 (il medesimo processore che troviamo a bordo del Galaxy S6) coadiuvata da 4GB di RAM.

Samsung inoltre introdurrà il connettore USB Type-C, uno standard che ormai sarà di default su tutti i dispositivi dell’azienda coreana per il 2017. Inoltre, i Galaxy Tab S3 potranno contare sulle memorie UFS 2.0 (tra le più veloci sul mercato), ed avranno il sensore di impronte digitali integrato nel tasto home.

Leggi anche:  Galaxy A7 (2018), Samsung conferma l'esistenza: tutti i dettagli

Da un punto di vista estetico, non abbiamo ancora dettagli. Le linee dovrebbero essere le medesime viste nell’attuale generazione di tablet Samsung, dunque caratterizzati da uno spessore particolarmente contenuto e da una costruzione frutto di un mix tra alluminio (per il frame) e policarbonato satinato.

Insomma, si tratterà di una vera e propria evoluzione dei Tab S2, prodotti estremamente apprezzati dal mercato, che sono riusciti a far registrare dei buoni numeri di vendita nonostante la netta recessione del settore tablet. Staremo a vedere, nel frattempo continueremo a seguire da vicino la situazione e vi aggiorneremo in caso di novità.