L’iconico logo dell’interfaccia grafica targata Xiaomi

Com’è ormai noto, la MIUI di Xiaomi è senza dubbio una delle interfaccia grafiche più apprezzate nel panorama Android. Il suo successo è dovuto essenzialmente all’elevato grado di personalizzazione ed alle numerose funzionalità smart integrate. Tra queste però, si è sempre sentita la mancanza della possibilità di registrare le azioni sullo schermo, ma sembra che l’azienda cinese sia pronta a porvi rimedio.

Infatti, attraverso il forum ufficiale delle MIUI, scopriamo che le ROM sui cui sono basati il Mi 3, Mi 4, Mi 5 e Mi Note (tutte China Stable, con Android Marshmallow o Nougat) integrano un’applicazione di screen recorder, creata direttamente da Xiaomi. Ed eccola ritratta nella galleria fotografica sottostante.

Come potete vedere voi stessi, si tratta di un’applicazione che, graficamente, è perfettamente integrata all’interno delle MIUI 8. Icona su base arancione, menù realizzato con un contrasto tra sfondo bianco e scritte in grigio, mentre i restanti elementi richiamano i colori del logo Xiaomi. Insomma, come sempre una grande attenzione al dettaglio da parte dell’azienda cinese.

Leggi anche:  Xiaomi Mi A1 si aggiorna ad Android Oreo (beta): provatelo in anteprima!

Inoltre, osservando attentamente le impostazioni di questa applicazione, notiamo che è possibile impostare la risoluzione della registrazione dello schermo, il frame rate e la qualità video, oltre alla possibilità di catturare anche l’audio esterno. Un’app dunque estremamente completa, che sembra pronta ad essere introdotta anche nella restante
line-up di smartphone targati Xiaomi.

In tal senso, sempre all’interno del forum, si chiarisce che l’intenzione dell’azienda cinese è proprio quella di introdurre questa applicazione su tutti i propri dispositivi. In tal senso, l’update alla MIUI 9 con Android Nougat potrebbe essere il mezzo giusto per raggiungere questo obiettivo. Staremo a vedere.